Tuttosport.com

De Rossi, il Boca Juniors si prepara ad accoglierlo
Daniele De Rossi© canoniero
0

De Rossi, il Boca Juniors si prepara ad accoglierlo

Un anno di contratto per l'ex capitano della Roma, che già a gennaio potrà entrare nello staff di Mancini

sabato 20 luglio 2019

ROMA - Alla faccia delle tante presentazioni rutilanti di calciatori del Vecchio continente, la parte più antica di Buenos Aires, quella legata visceralmente all’Italia, si appresta a ricevere in pompa magna Daniele De Rossi. L’ex capitano della Roma non arriverà in nave al porto del Riachuelo come i tanti immigrati italiani che hanno popolato l’estesissima Argentina, ma verrà accolto all’aeroporto internazionale di Ezeiza da una massa gioiosa e festante che celebra un ingaggio storico. I 35 anni di età non nascondono il recente passato radioso di uno dei calciatori nostrani più carismatici che da tempo si era dichiarato fan del Boca Juniors, la squadra con la quale ratificherà l’ingaggio per essere poi catapultato immediatamente alla Bombonera, dove lo aspetta un’accoglienza da cineteca. 



Il mediano di Ostia farà di tutto per essere pronto quanto prima e poter debuttare proprio alla Bombonera domenica 28 luglio nella prima partita di campionato contro l'Huracan. Il 1° settembre, invece, ci sarà in programma l'unico Superclasico di campionato contro il River Plate al Monumental. Il contratto, della durata di un anno e che prevede un compenso di 500 mila dollari americani, apre a una possibile partenza a gennaio nel caso in cui il calciatore voglia tornare in Italia per prendere il patentino di allenatore a Coverciano e poter in seguito aggregarsi al corpo tecnico di Roberto Mancini in Nazionale.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DI TUTTOSPORT

Roma De Rossi Boca Juniors Mancini

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina