Pogba, affondo Real Madrid ma la Juve non demorde

Giorni decisivi per il centrocampista, che rimane uno degli obiettivi pregiati del mercato. I madrileni stanno costruendo un tesoretto da 150 milioni per il francese

Pogba, affondo Real Madrid ma la Juve non demorde© Getty Images

TORINO - La Juventus resta vigile sulla situazione di Paul Pogba, soprattutto dopo le parole di Sarri che ha apertamente dichiarato che sarebbe il primo ad essere felice di un ritorno del centrocampista francese a Torino. Ma chi sta accelerando per il campione del mondo è il Real Madrid, che ha costruito in queste settimane tutte le condizioni per arrivare a presentare una megaofferta al Manchester United.

Pogba, saluto particolare a Conte
Guarda la gallery
Pogba, saluto particolare a Conte

Il tesoretto del Real per Pogba

Ma il fatto nuovo, da registrare, è che il Real Madrid sta accumulando il tesoretto per poter arrivare presto a una proposta, senza contropartite, intorno ai 150 milioni. Il club spagnolo dalle cessioni fin qui ha fatto circa 100 milioni di plusvalenze e ha effetti economici positivi (derivanti da minori costi d'ammortamento e stipendi risparmiati) per 15 milioni. I calcoli, fatti in tempo reale sui bilanci del Real Madrid da Alberto Medici, analista finanziario ed esperto di bilanci dei club, evidenziano che il club madrileno si può permettere da qui a fine mercato un altro supercolpo. E certamente lo farà. Pogba è la prima scelta, Eriksen del Tottenham il ripiego, anche se chiaramente si tratterebbe di un ripiego sontuosissimo.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...