Icardi aspetta Higuain e Kean

La possibile cessione di Dybala è un assist per l'ex attaccante del Chelsea che vuole solo la Juve, ma Paratici progetta sempre di vendere Mandzukic o il Pipita per prendere l’interista su cui c’è il Napoli. L’azzurro è il più richiesto

Icardi aspetta Higuain e Kean© Juventus FC via Getty Images

TORINO - Paulo Dybala, Gonzalo Higuain, Mario Mandzukic e Moise Kean: la Juventus vuole, per certi versi deve, vendere due di questi quattro attaccanti. E se fossero addirittura tre i partenti, Fabio Paratici e Pavel Nedved potrebbero dare l’assalto a Mauro Icardi. Questo è il quadro visto dal punto di vista della dirigenza bianconera, che dopo una serie eccezionale di acquisti sta concentrando i suoi sforzi sulle necessarie cessioni.

Juve, allenamento serale: l'entusiasmo dei tifosi cinesi
Guarda la gallery
Juve, allenamento serale: l'entusiasmo dei tifosi cinesi

Higuain dice no all'ipotesi Roma

La prospettiva del Pipita Higuain è un po’ diversa perché lui, dalla Juventus, non vuole andarsene e continua a dire no all’ipotesi Roma, che il club gli caldeggia come una soluzione ideale per tutti. Invano. E così per il momento resta bloccato l’ingranaggio a cui sono legate molte altre operazioni (non solo Icardi alla Juventus, ma anche Edin Dzeko all’Inter). E mentre il popolo bianconero tifa per Higuain (l’affetto reciproco è sorprendentemete forte), Sarri si prepara a inserirlo nel progetto offensivo, Icardi aspetta, perché la sua prima scelta sarebbe proprio la Juventus, anche se questo immobilismo sta facendo risalire le probabilità del Napoli, forte anche delle preferenze dei vertici interisti. Beppe Marotta, infatti, sarebbe molto più felice di cedere Icardi a Aurelio De Laurentiis piuttosto che ad Andrea Agnelli.

Prima di tutto. Inter-Juve, Conte-Sarri: sfida totale.
Guarda il video
Prima di tutto. Inter-Juve, Conte-Sarri: sfida totale.

 

Per Mandzukic per ora non ci sono offerte

In questo scenario, nel quale si registra da ieri l’intenzione da parte di Dybala di prendere in considerazione altre destinazioni, va sottolineato il fatto che per Mandzukic per ora non ci sono offerte degne di nota, mentre moltissime e interessanti ne sono giunte per Kean.

Icardi alla Juve dipende molto dal sì di Higuain

L’operazione Icardi-Juventus, dunque, dipende molto dal sì di Higuain alla Roma: perché le cessioni di Kean e Dybala per quanto ancora da mettere in piedi non sono impossibili, quella del Pipita potrebbe incagliarsi senza speranza nei determinati rifiuti dello stesso. A quel punto la Juventus potrebbe decidere di abbandonare Icardi al suo destino e tenersi Higuain e Mandzukic.

I 100 secondi di Sandro Bocchio: "Juve-Inter: parte la sfida"
Guarda il video
I 100 secondi di Sandro Bocchio: "Juve-Inter: parte la sfida"

Higuain ne sarebbe ovviamente felice e in questi giorni di tournée, come nella prima settimana di lavoro alla Continassa, sta facendo tutto quello che è nelle sue possibilità perché lo siano anche Fabio Paratici e Maurizio Sarri.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Juve, 10 anni di maglie e successi 
Guarda la gallery
Juve, 10 anni di maglie e successi 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti