Cancelo-Danilo, ci siamo: il Manchester City aggiungerebbe un conguaglio di 30-35 milioni

Altro scambio in ballo per la Juve: il club bianconero inizia a parlare con gli agenti del brasiliano. Si sblocca un affare iniziato due mesi fa con l’accordo tra Guardiola e il terzino portoghese

TORINO - La trattativa più lunga del mercato juventino di quest’anno sta per giungere al termine. Joao Cancelo dovrebbe essere un giocatore del Manchester City tra qualche giorno (lunedì o martedì), due mesi dopo l’accordo che aveva trovato con il club di Pep Guardiola. Alla Juventus andrà una cifra tra i 30 e i 35 milioni e il cartellino di Danilo. Alla fine, per trovare l’accordo fra i club si è reso necessario lo scambio e, a pochi giorni dalla fine del mercato inglese, la Juventus sta per accettare la formula proposta dal City. L’alternativa sarebbe quella di tenersi un giocatore scontento (basti andare a rivedere l’allenamento di Singapore nel quale Cancelo era parso svolgiato fino all’indisponenza) e sul quale aveva iniziato a nutrire qualche dubbio.

Prima di tutto: Toro show in Europa. Juve: arriva Danilo.
Guarda il video
Prima di tutto: Toro show in Europa. Juve: arriva Danilo.

 

Cancelo, già in primavera, aveva deciso di trasferirsi al City

Cancelo aveva iniziato la stagione bianconera in modo eccellente, per chiuderla un po’ a singhiozzo. Al di là dei limiti in fase difensiva, che la dirigenza della Juventus non ha mai considerato un difetto esiziale, non ha convinto il carattere di Cancelo, spesso incapace di reagire nelle difficoltà della squadra e mancato nei momenti decisivi della stagione. Dubbi che, in mancanza di offerte o di richieste di cessione da parte del giocatore, non avrebbero condizionato il suo futuro in bianconero. Ma Cancelo, corteggiato da Guardiola già in primavera, aveva deciso di trasferirsi al City e Fabio Paratici ha quindi avviato l’affare.

Juve in campo, spuntano enormi palloni di gomma
Guarda la gallery
Juve in campo, spuntano enormi palloni di gomma

 

Scambio Cancelo-Danilo: ecco tutte le cifre dell'affare

A quel punto, però, il City si è trovato con il problema Danilo, che ha rifiutato una serie di proposte e, rimanendo a Manchester, non liberava il posto a Cancelo. E così, due mesi dopo l’inizio della trattativa, è tornata di moda la proposta iniziale del City: lo scambio con conguaglio a favore della Juventus. Cancelo verrà valutato 60 milioni. Il che garantirà alla Juventus una plusvalenza di 28 milioni, considerato che il valore di bilancio del terzino portoghese è di 32 milioni (costo storico 40 milioni). Poi la Juventus acquisterà Danilo dal City per una cifra intorno ai 25/30 milioni e gli sottoporrà un contratto quinquennale a circa 4,5 milioni a stagione più bonus.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

I 100 secondi di Gianni De Pace: Calciomercato, il trionfo delle plusvalenze
Guarda il video
I 100 secondi di Gianni De Pace: Calciomercato, il trionfo delle plusvalenze

Commenti