Tuttosport.com

Dalla Spagna:
© Marco Canoniero
0

Dalla Spagna: "Pogba, United respinge offerta Real: James più soldi"

Il francese vuole lasciare i Red Devils, ma il club rifiuta l'offerta del Real di 30 milioni più James Rodriguez. La Juve, nel frattempo, ha messo sul piatto Mandzukic, Dybala e Matuidi

lunedì 5 agosto 2019

MANCHESTER (Inghilterra) – Paul Pogba è sempre più convinto di lasciare Manchester United: secondo la testata spagnola As il calciatore francese ha ribadito la sua voglia di lasciare i Red Devils, ma bisogna fare in fretta perché il calciomercato della Premier League si chiude giovedì prossimo alle 18. Secondo As entro queste 72 ore, o poco più, lo United deve trovare l’erede di Pogba, che può essere uno tra Eriksen del Tottenham, Milinkovic-Savic della Lazio e Bruno Fernandes dello Sporting Lisbona. Allo stesso tempo Real Madrid e Juve, principali pretendenti del centrocampista transalpino, devono trovare la formula e i soldi per perfezionare l’acquisto.

Pogba, rifiutata l'offerta del Real

Proprio in queste ore Marca fa sapere come il Real abbia offerto James Rodriguez più 30 milioni di euro, ma la proposta è stata rifiutata dal Manchester United, che valuta Pogba 150 milioni. I blancos devono peraltro fare cassa cedendo uno tra Bale, James Rodriguez e Mariano Diaz mentre la Juventus è a lavoro in Inghilterra con Nedved, Paratici e Raiola, agente di Pogba, per una soluzione alternativa all’operazione Lukaku. Si parla del passaggio di Mandzukic, Dybala e Matuidi allo United per arrivare al trasferimento di Pogba in bianconero. 
Non è da escludere peraltro che il Manchester United possa cedere Pogba anche dopo l’8 agosto (dal momento che Real e Juve possono fare acquisti fino al 2 settembre) purché trovi prima il suo sostituto.

Pogba Manchester United Juventus Real Madrid

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina