Ascoli, colpo in difesa: preso Pucino

Per il difensore, che arriva dalla Salernitana, contratto di due anni

© LAPRESSE

ASCOLI PICENO - L'Ascoli. rinforza ilreparto difensivo a disposizione di mister Zanetti. I bianconeri, infatti, hanno reso noto l'acquisto di Raffaele Pucino. Il difensore classe 1991, prelevato a titolo definitivo dalla Salernitana, ha firmato un contratto di due anni, come spiega la nota ufficiale della società bianconera: "L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del difensore Raffaele Pucino dalla Salernitana. Ventottenne di Caserta, Pucino, dall'alto delle sue 235 presenze in Serie B fra Campionato e Coppa, è un profilo d'esperienza che va a rinforzare il già collaudato reparto arretrato bianconero. Terzino destro, che all'occorrenza può ricoprire anche gli altri ruoli di difesa, ha vestito le maglie di Alessandria ad inizio carriera in Lega Pro e, successivamente, quelle di Varese in Serie B, Sassuolo in A e Pescara, Virtus Lanciano, Avellino, Vicenza e Salernitana sempre in cadetteria. Il difensore, che indosserà la maglia bianconera n.5, ha raggiunto Ascoli Piceno e, dopo essersi sottoposto alle consuete visite mediche, ha sottoscritto un contratto biennale. A Pucino il caloroso benvenuto del Club bianconero".

Commenti