Tuttosport.com

Sanchez-Inter, ultimi dettagli. Avrà la maglia numero 7
© www.imagephotoagency.it
0

Sanchez-Inter, ultimi dettagli. Avrà la maglia numero 7

E' sull'ingaggio che si stanno limando le restanti divergenze. Ma con l'aiuto dello United può arrivare il sì

lunedì 19 agosto 2019

MILANO - Avanti tutta su Alexis Sanchez. Primo round negoziale a Manchester tra i dirigenti dei Red Devils e l’agente dell’attaccante cileno, Fernando Felicevich. Il passaggio all’Inter è in discesa grazie alla volontà del club inglese di alleggerire il monte ingaggi dal maxi-stipendio dell’ex Udinese: 14 milioni netti, uno dei più alti della Premier League. Un’enormità visto il rendimento non esaltante di Sanchez in questo anno e mezzo all’Old Trafford. Conte è convinto di riuscire a rivitalizzare un attaccante che ha sempre apprezzato: lo avrebbe voluto prima alla Juventus e poi al Chelsea. Restano alcuni nodi da risolvere. Non tanto la formula. Il Manchester United era partito da una richiesta di prestito di 5 milioni con riscatto a 15. L’Inter vorrebbe abbassare queste cifre fino a un prestito gratuito. L'intesa è molto vicina. Su questo non ci sono problemi.

Sull'ingaggio

Potrebbe presentare qualche ostacolo in più la questione dell’ingaggio, complicata dalla volontà del club inglese di non subire eccessivamente il peso dell’ammortamento a bilancio del giocatore. E' di questo che hanno iniziato a parlare ieri Felicevich e i dirigenti dello United. Il club inglese è disposto a pagare una buonuscita pari al 50% dello stipendio attuale pur di lasciar andare Sanchez (in realtà una parte sarebbe comunque stata scomputata per la mancata qualificazione della squadra in Champions). Resta, però, ancora uno stipendio da 7 milioni netti. L’Inter non vuole spingersi oltre 4-5 milioni. Quindi ballano circa 2-3 milioni di differenza che potrebbero salire a 4-5 se lo United si impuntasse sugli oneri di bilancio riducendo la buonuscita di un importo corrispondente. Il cileno può optare per una decurtazione del suo ingaggio fino a 1.5 milioni pur di tornare protagonista. Nel complesso, però, resta ancora qualche distanza da limare per fare il passo in avanti decisivo. L'affare è in fase di definizione a Manchester. Sanchez avrebbe già prenotato la maglia numero 7. E Conte, dopo Lukaku, è pronto ad accogliere un altro suo pupillo inseguito a lungo nel corso degli ultimi anni.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Calciomercato Inter Sanchez

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina