Juve, la situazione aggiornata del calciomercato: ecco quanto ha incassato dalle cessioni e speso per gli acquisti

Il club bianconero fino ad oggi ha venduto per 130 milioni di euro (ceduti cinque giocatori) e realizzato plusvalenze per 82,7 milioni (cifre che saranno spalmate in parte sull’esercizio chiuso il 30 giugno e in parte su quello 2019/20)

© Juventus FC via Getty Images

TORINO - La Juve prosegue il piano cessioni: fino ad oggi Fabio Paratici ha portato nelle casse del club bianconero 130 milioni e realizzato plusvalenze per 82,7 milioni (cifre che saranno spalmate in parte sull’esercizio chiuso il 30 giugno e in parte su quello 2019/20). Con l’operazione Rugani, sempre più vicino alla Roma (probabile prestito con obbligo di riscatto) il ds dei bianconeri porterebbe quasi in equilibrio la campagna acquisti dei campioni d’Italia.

Juve, Sarri ha la polmonite
Guarda il video
Juve, Sarri ha la polmonite

 

Partenze
Leonardo Spinazzola: ceduto alla Roma per 29,5 milioni. Plusvalenza: 26.6 milioni.

 

Moise Kean: ceduto all’Everton per 27,5 milioni. Plusvalenza: 22.5 milioni.

 

Joao Cancelo: ceduto al Manchester City per 65 milioni. Plusvalenza: 28.6 milioni.

 

Rogerio: ceduto al Sassuolo per 4 milioni. Plusvalenza: 3 milioni.

 

Leonardo Mancuso: ceduto all'Empoli per 4 milioni. Plusvalenza: 2 milioni.

 

Totale cessioni: 130 milioni. Totale plusvalenze: 82,7 milioni

 

Arrivi
Matthijs de Ligt: acquistato dall’Ajax per 85 milioni.

 

Danilo: acquistato dal Manchester City per 37 milioni.

 

Merih Demiral: acquistato dal Sassuolo per 18 milioni.

 

Cristian Romero: acquistato dal Genoa per 30 milioni.

 

Adrien Rabiot, Aaron Ramsey e Gianluigi Buffon arrivati a parametro zero.

 

Totale arrivi: 172 milioni

Commenti