Juve, Emre Can-Rakitic: avanti. Si lavora allo scambio con il Barcellona

I bianconeri devono trovare una soluzione per il centrocampista e i catalani non scartano l’idea di un’operazione last minute. Ma occhio a Psg e Bayern. Paratici non molla il giovane Miranda, conteso dallo Schalke

TORINO - La Juventus si tuffa negli ultimi sette giorni di mercato con una priorità: sfoltire la rosa. Tra i maggior indiziati a lasciare Torino c’è sempre Emre Can. La panchina di Parma non è stata una sorpresa per l’ex Liverpool, che già da qualche settimana ha capito e metabolizzato la situazione. Il tedesco sa bene di non essere una prima scelta per Maurizio Sarri e di conseguenza sta cercando una soluzione last minute per evitare un campionato ai margini proprio nell’anno dell’Europeo. Per Emre Can, arrivato lo scorso anno a parametro zero, la Juventus ha un discorso aperto con il Barcellona. Nelle prossime ore, nonostante i catalani siano presissimi dall’affare Neymar, i bianconeri proveranno a capire i margini per portare a termine lo scambio tra il centrocampista tedesco e Ivan Rakitic.

Juve, Emre Can-Rakitic: avanti. Si lavora allo scambio con il Barcellona
Guarda il video
Juve, Emre Can-Rakitic: avanti. Si lavora allo scambio con il Barcellona

 

Su Emre Can restano vigili anche Psg e Bayern Monaco

Quella catalana non è, però, l’unica possibilità: su Emre Can restano vigili anche Psg (si valuta un baratto con Di Maria) e Bayern Monaco. Il ds juventino Fabio Paratici sta portando avanti tutte le opzioni, pronto a stringere per quella più conveniente e gradita al 25enne di origini turche. Dall’addio di Emre Can - attraverso una cessione classica o uno scambio - la Juventus conta di mettere a bilancio una bella plusvalenza. Da valutare anche la posizione di Blaise Matuidi (contratto fino al 2020), titolare al debutto ma sempre in bilico.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Chiellini regala tre punti alla Juve. La dedica è per la figlia
Guarda la gallery
Chiellini regala tre punti alla Juve. La dedica è per la figlia

Commenti