Tuttosport.com

Barcellona, è il momento delle cessioni: servono 100 milioni di euro
© AFPS
0

Barcellona, è il momento delle cessioni: servono 100 milioni di euro

Il club catalano, nonostante il fatturato record, ha bisogno di sfoltire la rosa e ridurre il monte ingaggi nella prossima finestra di calciomercato

venerdì 20 settembre 2019

TORINO - Il Barcellona è diventato il primo club di calcio a sfondare la quota del miliardo. La società catalana, infatti, ha annunciato i dati finanziari relativi alla stagione scorsa e il fatturato ha toccato quota 1.047 milioni di euro. Aumentano, però, anche le spese. Il debito da 217 milioni resta sostenibile ma ciò nonostante serve cedere. Come riporta "Marca", il Barcellona aveva previsto a bilancio 131 milioni di euro nella passata stagione da incassare dal mercato, poi saliti a 145, e per la stagione in corso la cifra è aumentata ancora a 172 milioni ma, fra il prestito di Coutinho e gli addii di Malcom e Cucurella, nelle casse della società di Liga sono entrati 60 milioni. Ecco perché a gennaio il Barcellona proverà a sfoltire la rosa e, contestualmente, ridurre il monte ingaggi che nella stagione 2018-19 è aumentato ulteriormente di 32 milioni.

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina