Tuttosport.com

Inter, blitz a Londra per Giroud
© Getty Images
0

Inter, blitz a Londra per Giroud

Il francese nei Blues non gioca: Lampard gli preferisce il giovane Abraham e Batshuayi

sabato 16 novembre 2019

MILANO - Un blitz a Londra per parlare di un… francese. Piero Ausilio, ds dell’Inter, giovedì sera si è palesato sulle tribune di Wembley per seguire la sfida fra Inghilterra e Montenegro terminata 7-0 per i padroni di casa. Ausilio ha visto la partita, ma probabilmente non si è appuntato alcun nome sul taccuino. L’obiettivo del ds nerazzurro, presumibilmente, era tenere vivi contatti con dirigenti e procuratori presenti in massa allo stadio. L’Inter è sulle tracce di alcuni futuri svincolati che militano in Premier - su tutti Eriksen e Vertonghen del Tottenham -, ma anche, in vista di gennaio, di Olivier Giroud, centravanti francese in scadenza di contratto col Chelsea.

A differenza però dei giocatori del Tottenham, Giroud è un obiettivo per il mercato di riparazione e non per quello dei parametri zero. Il centravanti - in gol sempre giovedì su rigore nel 2-1 della Francia sulla Moldavia - ha 33 anni ed è l’elemento individuato per rinforzare da subito l’attacco. Giroud al Chelsea non gioca, è la terza scelta di Lampard dietro il giovane Abraham e il belga Batshuayi, e ha già fatto sapere di voler vagliare nuove soluzioni a gennaio per non arrivare all’Europeo con pochi minuti nelle gambe (per Deschamps rimane un titolarissimo anche giocando poco).

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DI TUTTOSPORT

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Inter Conte Serie A Giroud chelsea

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina