Tuttosport.com

Inter, è Vidal l'uomo scudetto

0

Conte stravede per il cileno: "Con lui si può andare in guerra contro chiunque". Il Barça chiede 20 milioni e non apre al prestito, ma il possibile ritorno di Dani Olmo in blaugrana potrebbe cambiare le carte in tavola

Inter, è Vidal l'uomo scudetto
© Marco Canoniero
venerdì 3 gennaio 2020

MILANO - Citando il famoso "volli, e volli sempre, e fortissimamente volli" di Vittorio Alfieri, Antonio Conte da settimane ripete a Marotta e Ausilio il motto "Vidal, e Vidal sempre, e fortissimamente Vidal". Non ci sono dubbi su chi sia il prescelto del tecnico per rinforzare il centrocampo e puntare allo scudetto. Un obiettivo, il titolo nazionale, che il centrocampista cileno fa suo ininterrottamente dal 2012: quattro titoli di fila in Serie A con la Juventus, tre in Bundesliga con il Bayern Monaco e uno nella Liga con il Barcellona. Vidal è uomo scudetto, Conte lo sa, lo conosce bene, lo ha plasmato nella stagione ’11-12, quando arrivò da mediano nel Bayer Leverkusen e diventò una mezzala d’assalto capace di segnare 40 gol in tre stagioni con lui in panchina. Conte vuole Vidal perché basterebbero un paio di allenamenti per rinfrescare le istruzioni tattiche date nel triennio ’11-14 e poi il giocatore sarebbe pronto a dare battaglia per provare a vincere il duello con la loro ex squadra, la Juventus. In fondo proprio Conte negli anni passati disse del cileno: "Con Arturo in campo, si può andare in guerra contro chiunque".



Inoltre, il fatto che il cileno, ieri tornato ad allenarsi a Barcellona come documentato dai media catalani in alcuni scatti fotografici al fianco degli altri sudamericani come Messi e Suarez, abbia iniziato il suo iter di rottura col club, facendo causa per il mancato pagamento dei premi della stagione ’18-19, fa intuire come alla fine sarà complicato per il Barcellona trattenerlo in rosa. Il fatto poi che il club stia cercando di riportare in blaugrana il talento Dani Olmo della Dinamo Zagabria - "in caso di accordo tra i club, preferirei andare via a gennaio, credo sia giunto il momento di fare il grande salto: il mio obiettivo è andare agli Europei e sarà difficile farcela giocando in Croazia", le parole che sanno d’addio del centrocampista spagnolo - fa il resto.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DI TUTTOSPORT

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Serie A Inter vidal Barcellona Conte Marotta dani olmo

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina