Tuttosport.com

Barrow, braccio di ferro Toro-Bologna

0

In attesa della sfida di campionato, si scalda il duello per l’attaccante dell’Atalanta. Oggi vertice con la Spal: in ballo Bonifazi, Meité e Kurtic, a un passo dal Parma

Barrow, braccio di ferro Toro-Bologna
© www.imagephotoagency.it
di Marco Bonetto mercoled√¨ 8 gennaio 2020

TORINO - Bonifazi, ai margini con Mazzarri, è l’unico difensore che il Torino vuole cedere, almeno fino a prova contraria, ed è anche il giocatore grazie al quale Cairo vuole ottenere la miglior plusvalenza in questo mese di gennaio. Traduzione in parole povere: il Toro vuole vendere Bonifazi alle migliori condizioni possibili, sia che si tratti di milioni da intascare sia che l’operazione contempli uno scambio di giocatori con conguaglio annesso. Nella prima ipotesi (soldi cash), si parte dalla richiesta attuale del club granata: 15 milioni (una cifra così alta non soltanto per le qualità e le potenzialità del difensore, ma anche perché, come rivelato sul giornale di ieri, il ragazzo è stato blindato con un nuovo supercontratto fino al 2024, con un ingaggio a salire che adesso sfiora già il milione netto). Alla seconda ipotesi (scambio con conguaglio) appartiene invece la trattativa in corso per il giovane e talentuoso attaccante dell’Atalanta Barrow, utilizzabile da prima come da seconda punta (quindi organico al 3-4- 3 mazzarriano), su cui c’è in azione da tempo anche il Bologna.

Il Bologna tratta anche Ibanez

Anche i bergamaschi ipervalutano il loro giocatore: per venderlo chiedono 15 milioni più altri 10 in bonus a seconda delle presenze, dei gol e dei risultati di squadra nei prossimi 18 mesi. Insomma, un bagno di sangue, a sentire tanto i vertici granata tanto quelli bolognesi (che stanno cercando di chiudere in tempi rapidi con l’Atalanta anche per il difensore Ibanez). La società di Mihajlovic (manco a dirlo avversaria del Toro domenica prossima in campionato) ha offerto circa 23 milioni per Barrow e Ibanez, bonus compresi, pagabili di qui a 18 mesi. Una piattaforma complessa e non sufficiente per l’Atalanta, che non ha nessuna fretta di cedere Barrow, proprio perché sa che il Torino è altrettanto caldo. E Bologna e Toro non sono certo le uniche due formazioni in azione sul gambiano, in uscita da Bergamo perché chiuso dalla concorrenza.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Calciomercato Torino barrow

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina