Tuttosport.com

Inter, botti da Premier: Marotta si muove per Young, Eriksen e Giroud

0

L'amministratore delegato pronto a volare a Londra e presentare l'offerta per il trequartista danese. Conte chiama il centravanti del Chelsea

Inter, botti da Premier: Marotta si muove per Young, Eriksen e Giroud
© Marco Canoniero
lunedì 13 gennaio 2020

MILANO - Quarantasei punti in un girone, all’Inter li aveva fatti solo Roberto Mancini (che nel 2006-07 chiuse l’andata a 51). Antonio Conte, solo per questo, merita il pieno di applausi. Ora la palla passa a Beppe Marotta, invocato dall’allenatore che ha rimarcato come la rosa vada rinforzata per poter competere fino alla fine per lo scudetto: "Stiamo raschiando il fondo del barile. Quando ci mancano quattro giocatori è dura". La prima necessità - alla luce delle condizioni di Asamoah - è quella di avere in tempo brevissimi Ashley Young: in tal senso ci sarà un’accelerazione già nelle prossime ore per chiudere la pratica con il Manchester United grazie a un conguaglio sul cartellino, essendo l’esterno in scadenza a giugno. Marotta ha intenzione di accelerare anche sul centrocampista: oggi la Giunta Direttiva del Barcellona deciderà se far saltare comunque Ernesto Valverde. Da questo dipende pure il futuro di Arturo Vidal ma - anche alla luce dell’infortunio di Luis Suárez - è sempre più difficile pensare di poter strappare al Barça il centrocampista che fin qui ha segnato più gol in stagione.

Marotta non si è fatto trovare impreparato e venerdì ha incontrato Martin Schoots, l’agente di Christian Eriksen a cui è stato sottoposto un contratto fino al 2024 a 7 milioni di ingaggio. Dopo la Coppa Italia l’ad - nel caso dovesse arrivare (come tutto fa pensare) risposta positiva dal danese - è pronto per volare a Londra e sottoporre al Tottenham un’offerta da almeno 15 milioni per avere subito Eriksen. Operazione finanziata dalla cessione di Gabigol al Flamengo (16 milioni per l’80% del cartellino), mentre per Politano si lavora a un’operazione a incastri con il Milan anche se l’ipotesi si uno scambio con Kessie non è decollata. Un capitolo a sé merita Olivier Giroud: con il Chelsea balla un milione, il centravanti ha già parlato con Conte e sa quali spazi può avere all’Inter.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DI TUTTOSPORT

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Inter Young Eriksen Giroud Conte Marotta Tottenham chelsea

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina