Juve, Emre Can: il Borussia tenta il last minute

Attesa per il tedesco che resta in bilico

Juve, Emre Can: il Borussia tenta il last minute© Juventus FC via Getty Images

TORINO - Emre Can spera in un last minute per non perdere posizioni nelle gerarchie della Germania in vista dell’Europeo. Il tedesco, nonostante la Juventus sia disposta anche a tentare un’operazione rilancio, è convinto che la seconda parte di stagione difficilmente potrà essere migliore della prima e per questo motivo si augura di cambiare aria nei prossimi dieci giorni. I bianconeri sono pronti ad assecondarlo, ma dalla separazione intendono mettere a bilancio una bella plusvalenza. Emre Can è arrivato a parametro zero, dopo il mancato rinnovo con il Liverpool dell’estate 2018, e alla Continassa vorrebbero incassare almeno 30-40 milioni.

Gli estimatori del centrocampista di origini turche vorrebbero spendere di meno, a maggior ragione dopo un inizio di stagione nel quale il ragazzo è stato escluso dalla lista Champions e impiegato pochissimo in campionato. Borussia Dortmund, Manchester United e Everton sembrano intenzionate a giocarsi le proprie chance negli ultimi giorni puntando su una soluzione in prestito. La risposta della Juventus non è scontata. Perché è vero che trattenere un giocatore scontento non è mai conveniente, però alla Continassa non hanno intenzione di “regalare” un giocatore giovane (26 anni), esperto e di spessore internazionale.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...