Tuttosport.com

Inter, Giroud quarto asso dalla Premier

0

Per i nerazzurri torna di moda il bomber francese del Chelsea

Inter, Giroud quarto asso dalla Premier
© www.imagephotoagency.it
sabato 25 gennaio 2020

MILANO - Giroud, poi Llorente, poi nessuno, quindi di nuovo Giroud. No Llorente. E invece alla fine potrebbe essere proprio il centravanti della Francia, tristemente in panchina (se non in tribuna) nel Chelsea da inizio stagione, a raccogliere il testimone di vice Lukaku dopo l’uscita di Matteo Politano. La giornata di ieri, infatti, oltre a mostrare il semaforo verde nell’operazione Eriksen, è iniziata con un summit fra i dirigenti nerazzurri e gli agenti dell’attaccante romano, Lippi e Pennacchi, che, dopo aver parlato giovedì con Giuntoli, ds del Napoli, sono andati nella sede interista per definire la chiusura del rapporto col club di Suning. Nel primo pomeriggio è poi arrivato il sì di Politano all’offerta del Napoli - 2 milioni più bonus fino al 2024 -, che ha di fatto dato il via al nuovo domino di mercato nerazzurro.

Se ne parla lunedì

L’Inter aveva già capito giovedì sera che gli azzurri non avrebbero dato Llorente e così sono tornati a chiamare Manuello, agente di Olivier Giroud. Contatti telefonici ci sono stati anche ieri mattina, ma l’Inter prima di lunedì difficilmente metterà in piedi la trattativa col Chelsea, comunque già abbozzata nei giorni dello scambio, poi saltato, fra Politano e Spinazzola. I Blues chiedevano 5 milioni più 1 di bonus, l’Inter si era spinta fino a 4 più 1 e aveva di fatto colmato il gap grazie a Giroud che aveva deciso di rinunciare a un milione sull’ingaggio che percepirà fino al 30 giugno 2022 in nerazzurro (1.5 fino al 30 giugno, 3.5 nelle successive due annate). Perché lunedì? Perché ovviamente bisogna aspettare che tutti gli aspetti burocratici del trasferimento di Politano al Napoli vengano completati, anche se il giocatore potrebbe non svolgere nuove visite mediche, avendole già fatte nei giorni scorsi a Roma presso Villa Stuart per il club giallorosso (anche il Napoli si serve della stessa struttura). L’Inter avrebbe preferito prendere Llorente, di un anno e mezzo più vecchio di Giroud, perché l’impegno sarebbe stato solo di 6 mesi, mentre col francese si dovrà legare per due stagioni e mezzo.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

Calciomercato Inter Giroud

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina