Tuttosport.com

Raiola: “Pogba alla Juve? Non gli dispiacerebbe tornare”

0

Parla l'agente: "Paul vuole competere ai massimi livelli. Matuidi resta sicuro. Il gioco di Sarri? Non lo abbiamo ancora visto"

Raiola: “Pogba alla Juve? Non gli dispiacerebbe tornare”
© LaPresse
venerdì 14 febbraio 2020

MILANO - "Come per Ibra anche per Pogba l’Italia è una seconda casa e non gli dispiacerebbe tornare alla Juve, ma ne riparleremo dopo l’Europeo…" sono le parole di Mino Raiola, dopo aver assistito a San Siro alla semifinale di andata di Coppa Italia tra Milan e Juventus. L'agente si è soffermato sul futuro dell'ex centrocampista bianconero, che potrebbe decidere di lasciare il Manchester United per tornare a Torino. Raiola ha spiegato: “Lui vuole competere ai massimi livelli, ma non certo può scappare adesso se le cose non vanno bene”. Sul gioco di Maurizio Sarri, invece, ha dichiarato: "Il gioco di Sarri non lo abbiamo ancora visto e non so perché".

Raiola su De Ligt e Ibrahimovic

Raiola ha parlato anche di altri suoi assistiti come Ibrahimovic e De Ligt: "Zlatan contro Matthijs è stato un duello emozionante per me. Vedo un’epoca nuova entrare e un’epoca che sta agli ultimi sgoccioli anche se potrebbe durare ancora 10 anni. Certo, per De Ligt sarebbe stato meglio avere professore Chiellini a fianco perché è difficile essere buttato subito a mare”.

Le parole di Raiola su Matuidi e Donnarumma

Infine, le parole dell'agente sul futuro di Donnarumma e Matuidi: "Non vogliamo fare un polverone. Non è il momento per parlare del rinnovo. Donnarumma sta bene, è tranquillo e ha un contratto. È importante per il Milan, poi ci saranno gli Europei. Bisogna anche vedere cosa vogliano fare i rossoneri. Matuidi? Lui resta in bianconero. Sicuro".

Gioca gratis con Tuttosport League - 11 in campo, il fantasy game di calcio di Tuttosport. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina