Tuttosport.com

Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala: ecco gli ultimi aggiornamenti sul loro futuro

0

CR7 resta di sicuro alla Juve, il Pipita è in forse mentre ci sono due destini per il fantasista argentino. La Joya al bivio: simbolo dei bianconeri o scambio di mercato. L’ex attaccante del Napoli, con ancora un anno di contratto, ritorna in vendita

di Marina Salvetti martedì 31 marzo 2020

Higuain è l'indiziato principale a lasciare la Juve

RITORNO IN ARGENTINA - Higuain è l’indiziato principale a lasciare la Juventus: il club ha cercato di cederlo già l’estate scorsa, non c’è riuscito per la cocciutaggine del Pipita, che ha rifiutato ogni destinazione volendo dimostrare di essere uno da Juventus, ma Fabio Paratici ci riproverà nel prossimo mercato. L’attaccante ha ancora un anno di contratto, guadagna tanto (7,5 milioni a stagione l’ingaggio) e ha pure una certa età, visto che a dicembre saranno 33 anni, tutte controindicazioni nella ricerca di un’altra squadra.

Sebbene le prestazioni del Pipita siano state spesso buone, decisivo nelle sfide contro Inter, Atalanta e Napoli, le 8 reti in 34 partite non sono numeri abbastanza accattivanti per rinnovargli la fiducia. Né la Juventus, alla ricerca di un giovane centravanti, sembra intenzionata a prolungargli il contratto per avere maggiore peso nelle trattative di mercato, con il giocatore in scadenza. Nel caso in cui il Pipita per il secondo anno di fila non accetti la cessione, o non trovi una squadra di suo gradimento, la società cercherà un accordo oppure andrà in scadenza. A quel punto, potrà magari chiudere la carriera al River Plate, come spera suo padre Jorge.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato juve Cristiano Ronaldo Higuain Dybala

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina