Tuttosport.com

L'Equipe: "Pogba può liberarsi dal Manchester United!"

0

Il prestigioso quotidiano francese rivela come il Polpo possa riappropriarsi del proprio cartellino e mettersi sul mercato pagando solo un indennizzo al suo club attuale

L'Equipe: "Pogba può liberarsi dal Manchester United!"
© www.imagephotoagency.it
lunedì 6 aprile 2020

TORINO - Sono tanti i nuovi scenari che si profilano all'orizzonte dell'emergenza Coronavirus e del loro impatto sul mondo del calcio, ma di sicuro c'è che, non appena ripartirà il calciomercato, Paul Pogba sarà uno dei gioielli sui quali si rincorreranno notizie su notizie per capire quale sarà il suo futuro, con la convinzione che sarà sempre più lontano dal Manchester United. Il francese, fuori praticamente da inizio stagione per vari infortuni, è in rottura con l'ambiente e i rapporti tesi tra il club e il suo agente Mino Raiola non aiutano chi spera di continuare a vederlo con la maglia dei Red Devils. Juve e Real sono i possibili approdi del centrocampista, che - secondo quanto riporta l'Equipe - avrebbe in mano una carta pesante per sbloccare un suo possibile trasferimento se le cose non dovessero andare lisce.

"Pogba può rescindere unilateralmente dal Manchester United"

"A due anni dal termine del suo contratto - si legge sul sito del quotidiano francese - il campione del mondo ha declinato tutte le offerte di rinnovo ricevute dai dirigenti dello United e, se lo volesse, potrebbe appellarsi al celebre articolo 17 del regolamento FIFA del calciomercato, che gli permetterebbe di risolvere unilateralmente il suo contratto, in quanto il periodo di protezione di tre anni è terminato. Ci sarebbe poi da risolvere economicamente il paio di anni rimanenti, quantificandoli anche in base a quanto il Manchester United ha speso per acquistarlo (oltre cento milioni di euro nell'agosto 2016)". Insomma un indennizzo che sarebbe irrisorio rispetto al reale valore del cartellino.

"Il Manchester può farlo partire e Pogba non vuole creare problemi"

Il quotidiano francese infine precisa che "al momento, non sarebbe intenzione del giocatore liberarsi in questo modo", anche perché questo si tradurrebbe in uno scontro forte tra lo United e il club che prenderebbe Pogba (l'Equipe parla chiaramente del Real Madrid) e da Manchester non ci si opporrebbe ad un'eventuale partenza di Pogba. Insomma, la possibilità che il Polpo possa indossare un'altra maglia dalla prossima stagione è molto alta, c'è da capire in che modo tutto questo avverrà.

Pogba Calciomercato Manchester United Real Madrid Juventus

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina