Pagina 2 | Juve, il piano per il centrocampo: via Mandragora per Castrovilli

La Fiorentina punta il regista ora all’Udinese, ma Commisso per il momento non vuole fare affari con i bianconeri. Occhio a Conte, stregato dalla mezzala viola

Per ora Commisso  non vuole fare affari con la Juve

Il piano juventino fa a pugni, per ora, con Rocco Commisso. Il patron viola, del resto, l’ha già dimostrato di recente: se c’è da siglare un affare con la Juventus, meglio stare alla larga, a meno che oggettivamente le rispettive esigenze non collimino. La cronaca, intanto, racconta di una telefonata fra intermediari per agevolare il trasferimento del 22enne Rolando Mandragora nel club dove il ragazzo potrebbe effettivamente compiere il grande salto dopo anni trascorsi in giro per l’Italia, fra Crotone e Udinese, senza una collocazione certa e senza che il suo cartellino sia stabilmente in mano a una società che crede in lui. Il regista è un elemento tutt’altro che disprezzato dalle parti di Firenze e rappresenterebbe la contropartita ideale per far sì che Juve e Fiorentina si avvicinino nei discorsi relativi a Castrovilli.

Juve, chi resta e chi può partire: la lista di Sarri
Guarda la gallery
Juve, chi resta e chi può partire: la lista di Sarri

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...