Tuttosport.com

Milan, manca un padrone per la fascia destra

0

Conti non è più quello dell'Atalanta e Calabria commette troppe ingenuità: il club si guarda attorno

Milan, manca un padrone per la fascia destra
sabato 18 aprile 2020
MILANO - Pur con tutte le attenuanti del caso, non si può dire che il Milan quest’anno abbia risolto il problema del terzino destro. E sarà certamente uno degli argomenti più caldi del prossimo mercato estivo rossonero, malgrado nel ruolo ci siano due giocatori che rientrano appieno, da un punto di vista anagrafico, nel progetto giovani che tanto piace a Ivan GazidisDavide Calabria ha 23 anni, Andrea Conti 26 appena compiuti ma alle spalle un lungo stop che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per quasi due stagioni. Insomma, le premesse perché il Milan avesse sistemato la fascia destra per gli anni a venire c’erano tutte. E invece... 

Alti e bassi 

Se pensiamo che Calabria ha esordito in serie A il 30 maggio 2015, fa effetto definirlo ancora un giovane. Però gli anni, come detto, sono 23 e almeno sotto questo aspetto, non si può fare nulla. Piuttosto c’è da chiedersi come mai, in questi cinque anni, non sia ancora riuscito a costruirsi un posto definito e definitivo nell’organico del Milan. La risposta è che non dà affidamento: troppo altalenante il suo rendimento, che finisce per coinvolgere anche il suo stato emotivo. Quest’anno ha già rimediato due espulsioni ed è emblematico del fatto che non riesca a giocare tranquillo. 

Recupero a metà 

Per Conti il discorso non è poi così diverso: al di là della fase difensiva, che rimane il suo tallone d’Achille, resta il fatto che non si è ancora visto il giocatore che furoreggiava nell’Atalanta. Vero che diversi giocatori, persa l’ala protettiva di Gasperini, non hanno saputo ripetersi, ma vero che gli infortuni potrebbero aver condizionato il rendimento. «Conti ha due anni di contratto al Milan, quest’anno ha iniziato a far vedere a sprazzi quello che era il Conti dell’Atalanta. L’anno prossimo ci aspettiamo che torni al 100%, poi vedremo quello che succederà», ha detto proprio ieri il suo procuratore Giuffrida. 

Che fare 

Il Milan si guarda così attorno. Anche Conti ha dimezzato il valore, cederlo ora non avrebbe senso. Ma la fascia ha bisogno di un padrone degno [...]
 

Calciomercato Milan

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina