Tuttosport.com

Felipe Melo: “Se Cristiano Ronaldo mi chiama, torno alla Juve”

0

Il centrocampista brasiliano strizza l’occhio ai bianconeri: "Il Barcellona voleva De Ligt, lo ha chiamato Cristiano Ronaldo e ora è alla Juve, a 20 anni…"

Felipe Melo: “Se Cristiano Ronaldo mi chiama, torno alla Juve”
© dppi/lapresse
di Marina Salvetti sabato 16 maggio 2020

Dopo la replica a Giorgio Chiellini, che nel suo libro lo ha definito «una mela marcia», Felipe Melo strizza l’occhiolino alla Juventus, abbracciata nel biennio 2009-2011 collezionando 78 presenze e 4 reti. Il centrocampista brasiliano, attualmente in forza al Palmeiras dopo aver indossato in Italia anche le maglie di Fiorentina e Inter, ha rivelato che tornerebbe volentieri in bianconeri per giocare assieme a Cristiano Ronaldo. «Ci sono giocatori che fanno la differenza - spiega nell’intervista a Olè -. Messi, Cristiano Ronaldo, Neymar... Poi ci sono io, Felipe Melo e i calci, una cosa che faccio molto bene. Ma non sono soltanto questo, eh? Sono anche stato in grado di fare assist a Robinho, per me uno dei migliori nella storia, nella Coppa del Mondo del 2010, contro i Paesi Bassi. Le persone che pensano a Felipe Melo pensano soprattutto ai calci, ma io non sono soltanto calci. Non sono andato alla Juventus, all’Inter, alla Fiorentina, al Galatasaray, per i colpi che davo in campo. Ho vinto 15 trofei, ho anche un po’ di qualità. Se la Juve mi chiama per giocare con Cristiano, ritorno. Il Barcellona voleva De Ligt, lo ha chiamato Cristiano Ronaldo e ora è alla Juve, a 20 anni…».

La Juve per Felipe Melo pagò 20 milioni

Appunto, il difensore olandese rappresenta il futuro bianconero, Felipe Melo, che di anni ne ha 36, un passato juventino neppure tanto glorioso visto che nelle due stagioni a Torino non ha alzato neppure una Coppa. Non solo: viene ricordato più per le espulsioni (dal tentativo di gomitata a Balotelli agli insulti al pubblico in Juventus-Siena, al calcio in faccia a Paci in Juve-Parma) che per le azioni in campo, anche se la Juventus, stregata da una stagione importante alla Fiorentina e da una sontuosa Confederation Cup sudafricana lo aveva pagato 20 milioni oltre alla cessione di Marchionni.

Calciomercato juve Felipe Melo

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina