Tuttosport.com

Juve, non solo Jimenez: avanti anche per Milik

0

I bianconeri su più tavoli per trovare un attaccante che possa integrarsi bene con Ronaldo

 Filippo Cornacchia venerd√¨ 22 maggio 2020

TORINO - Non è ancora tempo di scelte, ma di sicuro la caccia al numero 9 è una delle priorità della Juventus. Il dg bianconero Fabio Paratici sta lavorando su più tavoli, ma con un identikit abbastanza preciso: centravanti Under 30 dai costi non esorbitanti e integrabile per caratteristiche con Cristiano Ronaldo, bomber per eccellenza a cui però piace partire largo a sinistra. Al netto di Mauro Icardi, che fa un po’ storia a sé, sono due le piste più calde: Raul Jimenez del Wolverhampton e Arkadiusz Milik del Napoli. Il primo è messicano e ha 29 anni. Lo vogliono tutte le big di Premier - Manchester United e Arsenal in primis - ma in corsa c’è anche la Juventus. I bianconeri puntano su uno scambio (occhio a Rugani e Rabiot) e soprattutto sulla mediazione di Jorge Mendes, manager di CR7 e agente di riferimento dei Wolves.

L’altra ipotesi concreta per l’attacco è Milik, che continua a non voler rinnovare il contratto con il Napoli (scadenza 2021). Il club di De Laurentiis sembra entrato nell’ordine delle idee di cedere il 26enne polacco. Per l’ex Ajax si sono già mosse Atletico Madrid, Tottenham e Chelsea. Milik, però, ha in testa un’altra destinazione: la Juventus di Maurizio Sarri. Il Napoli valuta il centravanti 40-50 milioni. Alla Continassa ragionano su uno scambio: da Rugani a Luca Pellegrini, passando per Romero o Cuadrado.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

 

Jimenez Milik Juventus

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina