Juve, Jorginho e Paredes: tutti i retroscena e le novità

Sono gli anti-Arthur: alternative allo scambio con il Barcellona. L’azzurro è il pupillo di Sarri, ma Pjanic snobba il Chelsea
Juve, Jorginho e Paredes: tutti i retroscena e le novità

Il più vicino fino a poche ore fa rischia di allontanarsi irrimediabilmente, anche se a Barcellona e dintorni non si danno per vinti. C’è chi racconta che i catalani possano comunque accontentare la Juventus e la sua voglia di plusvalenza attraverso la cessione di Miralem Pjanic: la strada è quella della partenza di altri esuberi di lusso in casa Barça, da Coutinho a Nelson Semedo, ma sarà dura fare breccia nel club bianconero sondando strade alternative allo scambio, intavolato da giorni, con il brasiliano Arthur Melo. E mentre i media spagnoli non hanno risparmiato critiche sul comportamento del centrocampista i cui stessi genitori hanno avuto più di un dubbio sull’opportunità di restare, il dg Fabio Paratici ha ora due strade davanti a sé, al netto di eventuali riaperture sul fronte Barcellona: Jorginho e Leandro Paredes. Piste complicate allo stesso modo, ma per motivi diversi.

Juve, 11 giocatori sul mercato: Paratici ha una squadra da utilizzare per fare cassa
Guarda la gallery
Juve, 11 giocatori sul mercato: Paratici ha una squadra da utilizzare per fare cassa

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...