Tuttosport.com

"Bale in Premier League? No, è felice al Real Madrid"

0

L'agente del gallese, Jonathan Barnett, allontana le voci circa un possibile approdo nel campionato inglese dove il calciatore ha militato dal 2005 al 2013, prima con la maglia del Southampton e poi con quella del Tottenham

© www.imagephotoagency.it
giovedì 4 giugno 2020

MADRID (SPAGNA) - "Bale è abbastanza felice a Madrid, non vedo perchè non possa immaginare di chiudere la carriera lì. Così l'agente del gallese, Jonathan Barnett, attraverso la BBC, smentisce le voci circa un possibile ritorno in Premier League. Bale ha giocato nel campionato inglese per ben otto anni, dal 2005 al 2013, vestendo le maglie del Southampton (dal 2005 al 2007) e del Tottenham (dal 2007 al 2013). Proprio con gli Spurs si è messo in mostra prima di essere acquistato dal Real Madrid per una cifra complessiva di 100 milioni di euro

Bale e l'ipotesi Premier. L'agente smentisce

Il gallese sarebbe finito sul taccuino di Manchester United, Tottenham e Newcastle, oltre che della MLS americana. "A Madrid ha la vita che vuole - ribadisce Barnett -, economicamente avrà abbastanza soldi per il resto della sua vita, per sè, per i figli e anche per i nipoti, e ha vinto quasi tutto, gli manca solo il Mondiale. Tornare a giocare in Inghilterra sarebbe una grande cosa ma non penso voglia farlo al momento". Ma quanto costerebbe Bale? "Non ne ho idea - sottolinea l'agente -. Il suo ingaggio è abbastanza alto e conta anche la sua volontà".

Bale Real Madrid Premier League Jonathan Barnett

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina