Tuttosport.com

Felix Correia preso dal Manchester City. Già a Torino: studia CR7

0

Il 19enne portoghese è cresciuto nello Sporting: «Juve, che gioia». Scambio con il club inglese: lo spagnolo Pablo Moreno, classe 2002, va ai Citizens

Felix Correia preso dal Manchester City. Già a Torino: studia CR7
© ANSA
di Fabio Riva lunedì 29 giugno 2020

TORINO - Non soltanto il maxi (e clamoroso) scambio tra la Juventus e il Barcellona che vede Miralem Pjanic e Arthur Melo protagonisti. Nello pentola bianconera ci sono parecchie cose in fase di bollore tra cui, giunto al giusto grado di cottura, figura anche il baby scambio - imbastito in questo caso da Juventus e Manchester City - che coinvolge due giovani calciatori: lo spagnolo Pablo Moreno (classe 2002, in partenza da Torino) e il portoghese Felix Correia, che a Torino è in arrivo. O meglio, che a Torino è già arrivato. «Sono felice di essere qui», le prime parole che ha detto una volta arrivato in Italia.

Anche Correia, classe 2001, ieri si è infatti recato nel capoluogo piemontese (previa scalo a Lione) insieme con il suo agente e si è sottoposto alle visite di rito presso il J Medical, in mattinata. Per oggi sono in programma altri test. A seguire, se non ci saranno intoppi, potrà formalizzare il suo trasferimento. «Felix è entusiasta - ha dichiarato l’agente Eduardo Mourinho a Maisfutebol - e crede di poter avere successo nel calcio italiano. La Juventus lo segue da almeno due anni».

Correia è cresciuto fin da giovanissimo nello Sporting Lisbona, manco a dirlo con il mito di Cristiano Ronaldo: pure lui prodotto delle giovanili del club lusitano. Parallelamente ha fatto la trafila nelle selezioni giovanili del Portogallo: dalla Under 15 alla Under 19.

Esterno offensivo, gioca per lo più in corsia destra ma può svariare anche sul versante opposto: ha ottima tecnica, dribbling, velocità. In molti osservatori e addetti ai lavori, per rendere l’idea, l’hanno accostato al connazionale Nani. Il Manchester City lo ha acquistato dallo Sporting nel 2019 pagandolo 3,5 milioni di euro più l’impegno a versare nelle casse dei portoghesi il 10 per cento della somma ricavata da una futura vendita. Verosimilmente, in assenza di un contratto in scadenza nel 2020 (ergo il rischio concreto di uno svincolo a parametro zero) lo Sporting avrebbe fatto a meno di cedere il giocatore così presto.

Il City ha poi girato Correia all’AZ Alkmaar, per la formazione Under 21 che milita nella seconda divisione olandese: 27 presenze, tre gol e sette assist.

Nei piani della Juventus, Correia dovrebbe essere aggregato alla Under 23 fresca vincitrice della Coppa Italia di Serie C. Per cominciare.

Calciomercato juve

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina