Tuttosport.com

La Juve raddoppia le punte: due centravanti al posto di Higuain

0

La priorità dei bianconeri per il 2020-21 è quella di affiancare degli attaccanti d’area a Cristiano Ronaldo e Dybala. Paratici insegue un nove big più un under 21. Avanti per Milik e Jimenez, ma nel mirino ci sono anche Pinamonti, Scamacca e Kaio Jorge

di Filippo Cornacchia giovedì 2 luglio 2020

TORINO - La Juventus va all’attacco, anche sul mercato. Ufficializzato lo scambio Pjanic-Arthur col Barcellona, la priorità in vista del 2020- 21 diventa la ristrutturazione del reparto “punte”. Alla Continassa sta prendendo piede un piano preciso. Una sorta di vendo uno e compro due. Già, due centravanti al posto del partente Gonzalo Higuain. Un nove big e un profilo più giovane o low cost. Un modo per garantire a Maurizio Sarri qualche alternativa da area piccola - dall’inizio o a partita in corsa – allo straordinario tandem tutto tecnica e zero punti di riferimento formato da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

LISTA BIG - In questo momento – ed è un’arma importantissima – l’allenatore bianconero ha recuperato Gonzalo Higuain come nove originale. Il Pipita è il presente, ma difficilmente rappresenterà il futuro dei campioni d’Italia. Il 32enne bomber argentino ha ancora un anno di contratto con la Juventus (2021), però tutti gli indizi portano a una separazione anzitempo. Non a caso il dg Fabio Paratici già da qualche mese è segnalato molto attivo sui numeri 9. Il mercato è fatto anche di opportunità ed eccezioni, ma alla Continassa sembrano avere in testa soprattutto un piano: ringiovanire il reparto abbassando il monte-stipendi. Di fatto le coordinate sono le stesse dell’affare Pjanic-Arthur. Ecco perché, ora come ora, sono due le piste più calde tra i big: Arkadiusz Milik e Raul Jimenez.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato juve

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina