Tuttosport.com

Juve, senti Giuntoli: "Milik è più vicino alla cessione che alla permanenza"

0

Il ds del Napoli ha parlato del futuro dell'attaccante polacco nel prepartita della sfida con il Genoa: "Stiamo parlando di un giocatore molto forte, è normale che le grandi squadre lo vogliano"

Juve, senti Giuntoli:
© LAPRESSE
mercoledì 8 luglio 2020

GENOVA - "Su Osimhen non c'è trattativa, è un ragazzo molto interessante. Non abbiamo un accordo, è solo venuto a visitare la città. Non significa che va via Milik, non mi risulta un interessamento da parte della Juventus, ma non mi stupirebbe. Milik è sicuramente appetibile per vari club". Queste le dichiarazioni del direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, prima della sfida tra gli azzurri e il Genoa nella trentunesima giornata di Serie A. Giuntoli aggiunge: "La fumata bianca sul rinnovo del polacco non c'è, quindi è più vicino alla cessione che alla permanenza. Non è uno stupore che ci siano molte pretendenti a volerlo"

Napoli, annullato il ritiro in Trentino

Napoli, la situazione rinnovi

"Il mercato vive un momento di stallo - ha detto Giuntoli a Sky Sport - è come se fossimo nei primi di maggio. Il mercato è fermo in uscita e in entrata .Stiamo lavorando sui rinnovi di Mario Rui, Zielinski e Elmas. Allan sta vivendo un anno difficile, ma lui sarebbe titolare ovunque. Non si svaluta un giocatore come lui".

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina