Tuttosport.com

Douglas Costa via: il suo addio porta Jimenez o Milik alla Juve

0

Guardiola, tecnico del Manchester City, lancia la sfida al Psg per l’ala bianconera. Il Napoli apre per Arek. Attesa Dzeko, sondato Lacazette

Douglas Costa via: il suo addio porta Jimenez o Milik alla Juve
di Filippo Cornacchia domenica 19 luglio 2020

TORINO - L'ultimo assist di Douglas Costa, re della specialità, potrebbe essere per Fabio Paratici. Già, perché Pep Guardiola ha messo nel mirino il suo pupillo dei tempi del Bayern ed è pronto a sfidare il Paris Saint Germain. Potrebbe essere un affare da 40-50 milioni con i bonus. Soldi che la Juventus reinvestirebbe immediatamente nella caccia al numero 9. A conti fatti il sacrificio del 29enne brasiliano potrebbe facilitare la corsa al centravanti del post Higuain. La griglia di partenza del dg Paratici è sempre la stessa: prima fila per Raul Jimenez (Wolverhampton) e Arkadiusz Milik (Napoli) e seconda per Edin Dzeko (Roma) e Alexandre Lacazette (Arsenal).

CARTA MENDES - Se a spuntarla per Douglas Costa fosse davvero il Manchester City di Guardiola, i soldi incassati dalla Juventus potrebbero restare in Premier. A quel punto per Paratici, grazie ai buoni uffici di Jorge Mendes (super agente di Cristiano Ronaldo e anche di Jimenez), sarebbe più facile sfidare la ricca concorrenza del Manchester United per il 29enne messicano, autentica rivelazione della Premier League (26 reti tra campionato e Coppe). L’ex Benfica è attratto dai bianconeri e soprattutto dalla possibilità di far coppia con CR7. E Mendes, che al Wolverhampton è di casa, potrebbe fare un doppio affare portando Jimenez a Torino. In un colpo solo esaudirebbe il desiderio del 29enne sudamericano e farebbe un piacere anche a Cristiano Ronaldo, che in Jimenez troverebbe una spalla abile nelle sponde e sempre pronta a sacrificarsi per lui, soprattutto in fase di non possesso e nel primo pressing. Tutte ragioni che nelle ultime settimane hanno spinto la Juventus, alle prese con un mercato impostato più sugli scambi che sui contanti, a ragionare con gli inglesi su qualche baratto. Il Wolverhampton viene segnalato freddo sui vari Rugani, Ramsey e Rabiot. Gli inglesi vorrebbero Demiral, considerato però incedibile al pari di De Ligt dalle parti della Continassa. Non dovesse decollare un nuovo incastro, Paratici - Manchester United permettendo - proverà a finanziare Jimenez con qualche cessione. A partire da quella di Douglas Costa.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato juve Douglas Costa Jimenez Milik

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina