Tuttosport.com

Zapata, l'Atalanta stoppa la Juve: vale 80 milioni

0

I nerazzurri vogliono tenersi stretto il loro gioiello: non verrà smantellata la squadra

Zapata, l'Atalanta stoppa la Juve: vale 80 milioni
© Getty Images
lunedì 20 luglio 2020

BERGAMO - Non c'è nessuna trattativa tra Atalanta e Juventus per il centravanti colombiano Duvan Zapata, la valutazione del calciatore non può che partire da 70-80 milioni di euro e comunque la società orobica non ha nessuna intenzione di spostare gli equilibri di una rosa che sta battagliando ai vertici del campionato ed è una delle 8 migliori squadre d'Europa. Dopo il pareggio di Verona e in attesa della gara con il Bologna (si gioca domani sera al Gewiss Stadium alle 19.30), la domenica atalantina è stata scossa da alcune voci secondo le quali ci sarebbe un discorso aperto con la Juventus per il passaggio di Zapata a Torino. Fatte molteplici e opportune verifiche, lo scenario è esattamente quello che tutti i tifosi dell'Atalanta hanno ben in mente: la squadra allenata da Gasperini è una splendida fuoriserie che, magari, potrà essere ritoccata in qualche particolare per provare a renderla ancora migliore (quindi puntando l'anno prossimo allo scudetto) ma ciò che è certo è che non c'è nessuna intenzione da parte della dirigenza di smantellare o svendere i suoi pezzi pregiati. Forte di una solidità finanziaria invidiabile e di un ambiente entusiasta, l'Atalanta valuta tantissimo i suoi giocatori e basta fare due conti (numeri alla mano) per capire che la bottega bergamasca è carissima.



17 GOL COME MURIEL - Duvan Zapata con il gol di Verona è arrivato a quota 17 reti in A come Muriel, in Europa ci sono solo altre due squadre che hanno portato due giocatori a segnare tanto in campionato: si tratta del Liverpool campione d'Inghilterra (parliamo di Mané e Salah) e del Manchester United (Martial e Rashford). Da quanto è in Italia, Zapata ha segnato la bellezza di 80 gol (nessun colombiano ha mai fatto meglio) e lo score con l'Atalanta recita 46 gol in 76 partite tra campionato, Champions League, Europa League e coppa Italia. Pagato 24 milioni di euro alla Sampdoria, il ragazzo nell'estate del 2019 aveva una valutazione di almeno 60 milioni di euro: dopo uno stop di 3 mesi per un infortunio muscolare, oggi il classe 1991 di Calì è tornato a fare grandi cose all'ombra della Città Alta ed è un punto di riferimento imprescindibile per un attacco davvero molto ben assortito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale di Tuttosport

atalanta Zapata juve

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina