Lazio forte su Mayoral: in difesa il sogno resta Umtiti

I biancocelesti devono trovare l'accordo con il Real Madrid, che intende inserire la clausola di recompra. L'alternativa al francese del Barcellona è Kumbulla

Lazio forte su Mayoral: in difesa il sogno resta Umtiti© Getty Images

ROMA - La Lazio guarda verso la Spagna. Dopo Luis Alberto, Patric, Jony e l’imminente arrivo di Escalante dall’Eibar, ora la pista più interessante porta a Borja Mayoral. L’attaccante del Real Madrid ha disputato le ultime due stagioni in prestito al Levante ma non rientra nei piani delle Merengues. Lunedì è previsto un incontro tra la dirigenza laziale e gli agenti del calciatore classe ’97. A favore della Lazio gioca la scadenza del suo contratto nel 2021, motivo per cui i biancocelesti potrebbero spuntarla a cifre inferiori (circa 10 milioni) ma solo accettando la formula della “recompra” che però non piace a Lotito.

Lazio, festa finale con Lotito: foto simbolica sotto la Curva Nord
Guarda la gallery
Lazio, festa finale con Lotito: foto simbolica sotto la Curva Nord

Altro rinforzo potrebbe essere Umtiti del Barcellona ma per strappare il suo cartellino ai blaugrana serviranno cifre doppie (20-25 milioni). Battaglia per Kumbulla: le cifre sono simili (28 milioni compreso il cartellino di André Anderson), Tare ha da tempo l’ok del giocatore ma il Verona temporeggia in attesa di un rilancio dell’Inter. Già intavolati invece i nodi rinnovi: a stagione finita, i primi saranno quelli di Simone Inzaghi e Luiz Felipe.

Commenti