Juve su Zapata ma per Percassi è incedibile

I bianconeri cercano l’attaccante colombiano per sostituire Higuain (sarebbe arrivata un' offerta da 30 milioni più il cartellino di Perin) ma il club nerazzurro non ha nessuna intenzione di cederlo. La valutazione che ne fanno a Zingonia non è inferiore ai 60 milioni di euro

© EPA

BERGAMO - La Juve lo cerca per sostituire Higuain, ma l'Atalanta non ha nessuna intenzione di cedere Duvan Zapata. Come tutti i giocatori nerazzurri, anche il centravanti colombiano ha un prezzo: la valutazione che ne fanno a Zingonia non è di certo inferiore ai 60 milioni di euro che Antonio Percassi chiedeva appena un anno fa per il suo numero 91. Secondo radiomercato, sarebbe arrivata un'offerta da 30 milioni più il cartellino di Perin: proposta gentilmente rifiutata dall'Atalanta e, francamente, sarebbe stato incredibile il contrario, visto che la Dea ha pagato Zapata ben 24 milioni di euro (è stato l'acquisto più caro della storia nerazzurra) e parliamo di un giocatore che nel giro di due stagioni ha già totalizzato più di 40 reti.

Un gioiello di Pasalic non basta all'Atalanta. Il Psg fa festa nel finale
Guarda la gallery
Un gioiello di Pasalic non basta all'Atalanta. Il Psg fa festa nel finale

Se la Juventus è interessata al centravanti colombiano deve mettere sul piatto un'offerta irrinunciabile: Zapata è un giocatore classe 1991 quindi ha ancora altri anni di carriera importanti davanti: per la Dea è un punto di forza formidabile e a Zingonia non hanno proprio intenzione di rinunciare a lui. Anzi, nonostante il nerazzurro sia stato l'attacco più prolifico del campionato con ben 98 reti segnate, gli ultimi spifferi raccontano che i dirigenti orobici stiano lavorando alacremente per dare a Gasperini un'altra punta di grande valore, per rendere ancora più efficace il reparto offensivo.

Juve su Zapata ma per Percassi è incedibile
Guarda il video
Juve su Zapata ma per Percassi è incedibile

Commenti