Tuttosport.com

Juve, missione riduzione ingaggi: dopo Higuain manca solo Khedira da convincere

0

Il centrocampista tedesco per ora non accetta la risoluzione del contratto

Juve, missione riduzione ingaggi: dopo Higuain manca solo Khedira da convincere
© Juventus FC via Getty Images
 Sergio Baldini martedì 8 settembre 2020

Con l’accordo ormai vicino per la rescissione del contratto di Gonzalo Higuain, a Fabio Paratici resta un ultimo step da compiere per poter dichiarare completata (ma non necessariemente chiusa, come vedremo) la missione riduzione monte ingaggi e abbassamento età media. Uno step che ha nome e cognome: Sami Khedira. Trentatre anni, con un ingaggio da 6 milioni a stagione il centrocampista tedesco è l’over 30 più pagato della rosa bianconera, considerato ormai fuori Higuain e al netto dell’eccezione Cristiano Ronaldo.

Paratici può completare l'opera

Ceduti prima Pjanic, il cui scambio con Arthur aveva altre ragioni economiche (42 milioni di plusvalenza), ma che comunque aveva compiuto 30 anni e di milioni a stagione ne avrebbe guadagnati 7, poi Matuidi che a 33 anni aveva ancora una stagione da 3,5 milioni, e a breve il Pipita con i suoi 32 anni e 7,5 milioni di ingaggio, ecco che con Khedira Paratici completerebbe l’opera.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

[[dugout:eyJrZXkiOiJNWVo4T2lkWSIsInAiOiJjb3JyaWVyZGVsbG9zcG9ydCIsInBsIjoiIn0=]]

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina