Tuttosport.com

La Roma sacrifica Under per Smalling

0

L’attaccante turco piace a Herta Berlino e Leicester: valutazione di 25 milioni. Non è esclusa anche l’ipotesi di un prestito. Kumbulla alternativa all’inglese

La Roma sacrifica Under per Smalling
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
martedì 15 settembre 2020

ROMA - Aspettando che si sblocchi la telenovela Dzeko, dal quale dipende l'affondo definitivo su Milik, la Roma si ritrova a 4 giorni dall'inizio del campionato con la rosa incompleta. La doccia fredda ricevuta per Smalling (rifiutata domenica l'offerta di 9,5 milioni più 2 di bonus) fa sì che a Trigoria debbano a breve riformularne un'altra più convincente. Il problema è che senza liquidità si fa più fatica. Per questo motivo, la decisione su Under (nonostante sia reduce da 2 gol nelle ultime due amichevoli contro il Frosinone e il Cagliari e a Verona dovrebbe partire titolare) è stata ormai presa: il turco sarà ceduto. Venuta meno la possibilità legata al Napoli che ora tratta Milik soltanto per cash, in piedi ci sono due interessamenti che ancora non si sono tramutati in offerte ufficiali. Si tratta dell'Hertha Berlino e del Leicester che ha sorpassato in Premier l'Everton di Ancelotti. La Roma valuta Cengiz 25 milioni. Tuttavia la necessità d'incassare fa sì che in extrema ratio la Roma potrebbe anche prendere in considerazione un'operazione stile Schick-Lipsia, stando però più attenta sulla formula finale: prestito oneroso ma inserendo stavolta un obbligo di riscatto (e non diritto) al verificarsi di determinate condizioni. L’alternativa, forte, in difesa è Marash Kumbulla dal Verona: si ragiona su un prestito con obbligo di riscatto a 30 milioni di euro.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Roma Under Smalling

Caricamento...

Calciomercato in Diretta

La Prima Pagina