Chiesa alla Juve: ufficiale. Ecco tutte le cifre

L'attaccante arriva in prestito biennale dalla Fiorentina (operazione da 50 milioni), con obbligo di riscatto

Chiesa alla Juve: ufficiale. Ecco tutte le cifre

TORINO - Federico Chiesa è un giocatore della Juve. Lo ha annunciato, tramite una nota, il club bianconero nella giornata di oggi, prima che arrivasse il gong del termine delle trattative. Dal comunicato si apprende che la Juve "ha raggiunto un accordo con la società ACF Fiorentina per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Federico Chiesa a fronte di un corrispettivo di € 10 milioni, di cui € 3 milioni per la stagione sportiva 2020/2021 e € 7 milioni nel corso per la stagione sportiva 2021/2022".

Chiesa, visite mediche per la Juve
Guarda la gallery
Chiesa, visite mediche per la Juve

L'accordo e tutte le cifre

L'accordo, inoltre prevede l'obbligo "da parte di Juventus - si legge nel comunicato - di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2021/2022". Inoltre la Juve ha la facoltà "di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore qualora detti obiettivi non fossero raggiunti". Per quanto riguarda il corrispettivo pattuito per l'acquisizione definitiva, si apprende dal comunicato è "in entrambi i casi, è pari a € 40 milioni, pagabili in tre esercizi, e potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per un ammontare non superiore a € 10 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi.

 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...