Juve, Alaba via dal Bayern Monaco: “Non ha accettato il rinnovo di contratto”

Rummenigge è stato chiaro: “Dal primo gennaio è libero di trattare con chi vuole”. Bianconeri e Real Madrid in pole, l’ostacolo è l’ingaggio

Juve, Alaba via dal Bayern Monaco: “Non ha accettato il rinnovo di contratto”© EPA

L’assist alla Juve è arrivato direttamente dal Bayern Monaco. “Abbiamo fatto tutto il possibile per raggiungere un accordo con Alaba - ha detto il dirigente dei bavaresi Rummenigge alla stampa tedesca -. Abbiamo avuto diverse interlocuzioni, ma volevamo una risposta da lui entro la fine di ottobre. Non è successo e non so se riprenderemo a trattare”. Il jolly austriaco dal primo gennaio sarà libero di sottoscrivere un nuovo contratto con qualsiasi altro club.

Alaba, per la Juve ostacolo Real Madrid

Quello che voglio chiarire è che la nostra offerta rifletteva perfettamente l'apprezzamento che abbiamo nei suoi confronti, ma non l'ha accettata". Tra le squadre interessate ad Alaba ci sarebbe anche il Real Madrid di Zinedine Zidane: "Non conosco le indiscrezioni - ha concluso Rummenigge -. Dal primo gennaio è libero di trattare con chi vuole”. Alaba vorrà guadagnare non meno di 15 milioni a stagione, cinque in più di quelli finora percepiti da quando firmò l’ultimo rinnovo nel 2016.

Toni scherza e fa i complimenti a Rummenigge
Guarda il video
Toni scherza e fa i complimenti a Rummenigge

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti