Juve, i tre sogni deluxe dei bianconeri: Diego Costa, Depay e Origi si offrono

Tre grandi punte stanno lasciando i loro club. La società bianconera osserva. Gli ostacoli sono economici. Lo spagnolo e il belga in uscita da Atletico e Liverpool però il primo guadagna troppo. L'olandese è l'uomo di Koeman ma a Barcellona stanno prendendo tempo

Juve, i tre sogni deluxe dei bianconeri: Diego Costa, Depay e Origi si offrono

TORINO - Qui non si vendono sogni mostruosamente proibiti, ma non è detto che alle spalle di quei sogni non si nasconda una malcelata speranza di farcela. Senza farsi illusioni, ovvio, perché in questi tempi di mancati introiti a causa del Covid girano pochi soldi ovunque, però semmai si aprisse uno spiraglio la Juventus sarebbe pronta a far valere le proprie ragioni. Questione di appeal, del potere attrattivo di un club tra i top d’Europa, della possibilità di giocare assieme a un certo Cristiano Ronaldo. Memphis Depay, Diego Costa, Divock Origi: protagonisti di storie affascinanti, potenzialmente legate a una società di spessore come quella bianconera. Perché tutti e tre gli attaccanti (in senso lato: punte ed esterni offensivi) si stanno offrendo in giro, catalizzando l’attenzione di più società pronte a prenderli in tempi normali. In tempi di virus le ridotte disponibilità di cassa fanno la differenza.

Da Messi a Sergio Ramos: ecco i giocatori in scadenza nel 2021
Guarda la gallery
Da Messi a Sergio Ramos: ecco i giocatori in scadenza nel 2021

Per Depay Juve alla finestra

Prendete Depay, il giustiziere della Juve di Maurizio Sarri, colui che il 7 agosto alla prima tentazione ha puntato il grilletto e con un cucchiaio assai stiloso ha bruciato le speranze Champions di CR7 e compagni. Ecco, nel caso del 26enne nazionale olandese verrebbe spontaneo fare le valigie e partire immediatamente, destinazione Barcellona. Lì dove Ronald Koeman lo aspetta, lui che conosce benissimo l’ex Manchester United avendolo allenato ai tempi dell’Olanda. Succede, al tempo stesso, che l’attesa delle elezioni in casa blaugrana abbia un po’ fiaccato le speranze di acciuffare in fretta il giocatore in scadenza di contratto con il Lione. E quel senso di incertezza che precede l’apertura delle urne non depone a favore dei catalani. Perciò alla Continassa stanno facendo le loro valutazioni, giacché è vero che prendere Depay significherebbe avere a che fare con un elemento fortemente desideroso di farsi largo tra Ronaldo, Alvaro Morata e Paulo Dybala, ma si tratterebbe di un vero colpo a sensazione.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Juve: CR7 eletto giocatore del secolo
Guarda il video
Juve: CR7 eletto giocatore del secolo

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti