Ascoli, arrivano Simeri e D'Orazio dal Bari. Sarzi Puttini via in prestito

Il centravanti con la maglia dei galletti ha segnato 25 gol e fornito 17 assist in due stagioni e mezzo

Ascoli, arrivano Simeri e D'Orazio dal Bari. Sarzi Puttini via in prestito© ascolicalcio1898.it

ASCOLI PICENO - Questo mercato invernale ha visto l'Ascoli distinguersi per la qualità dei suoi acquisti: i bianconeri, che hanno preso l'ex Crotone Stoian e l'ex Spezia Bidaoui, oggi hanno annunciato l'ingaggio di Simone Simeri e Tommaso D'Orazio dal Bari, quest'ultimo scambiato con Daniele Sarzi Puttini. Ecco i comunicati marchigiani: "L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di riscatto dalla S.S.C. Bari le prestazioni sportive dell’attaccante Simone Simeri. Nato il 12 aprile 1993 a Napoli, Simeri in precedenza ha vestito le maglie di Melfi, Potenza, Folgore Caratese, Novara, Juve Stabia e Bari, squadre con cui ha messo a segno 74 gol e 19 assist. E’ stato uno dei protagonisti della risalita in Serie C dei galletti, con cui ha collezionato in due stagioni e mezzo 73 presenze, 25 gol e 17 assist. L’Ascoli Calcio accoglie con un caloroso benvenuto Simone Simeri, che vestirà la maglia n. 93".

D'Orazio andrà coprire la fascia sinistra in difesa

E ancora: "L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la S.S.C. Bari per lo scambio di prestiti che vede Tommaso D’Orazio approdare in bianconero e Daniele Sarzi Puttini in biancorosso. D’Orazio è abruzzese di Bucchianico, ma nato a Guardiagrele il 3 maggio 1990. E’ un terzino sinistro, che nelle precedenti esperienze con le maglie di Bari, Cosenza, Teramo, Pistoiese e Ancona ha collezionato oltre 200 presenze nei campionati di B e C. Col Bari in questo primo scorcio di stagione è sceso in campo, fra Campionato e Coppa Italia, 16 volte, realizzando 1 gol e 5 assist. Fra i protagonisti della promozione in Serie B col Cosenza, esordisce in cadetteria il 26 agosto 2018 al Del Duca nel match terminato 1-1. Il Club bianconero saluta Daniele Sarzi Puttini e contestualmente dà il benvenuto a Tommaso D’Orazio, che vestirà la maglia n. 3".

Donis saluta: è del VVV-Venlo

Finisce l'avventura italiana del greco Christos Donis, che i bianconeri cedono in prestito a un club olandese: "Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di riscatto di Christos Donis al VVV-Venlo, club di Eredivisie, la massima serie olandese. La Società bianconera augura a Donis un soddisfacente prosieguo di stagione".

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti