Mundo Deportivo: "Milan, occhio a Romagnoli: Barcellona interessato"

I blaugrana sarebbero alla ricerca di un centrale di difesa mancino e avrebbero selezionato diversi nomi

Mundo Deportivo: "Milan, occhio a Romagnoli: Barcellona interessato"© Marco Canoniero

BARCELLONA (SPAGNA) - Il prossimo mercato sarà caratterizzata dall'austerity: impossibile fare spese folli e dunque si lavora d'ingegno tra giocatori in scadenza e occasioni low cost. Proprio in questa direzione si muove il Barcellona che, oltre all'attacco (con la Juve si è aperta un'asta per Aguero, che lascerà il City dopo 10 anni a parametreo zero), secondo il Mundo Deportivo starebbe cercando un centrale di difesa mancino. Oltre a Eric Garcia ovviamente, "promesso sposo" blaugrana. I catalani, secondo il quotidiano spagnolo, vorrebbero liberarsi di Umtiti, che ha un contratto elevato e non convince pienamente. Qualora tutto ciò si verificasse, Koeman avrebbe un pacchetto difensivo formato da Gerard Piqué, Clement Lenglet, Ronald Araujo e Óscar Mingueza. Di questi solo Lenglet è mancino naturale, pertanto gli uomini mercato blaugrana avrebbero stilato una lista di profili interessanti.

La Juve è tra i club che valgono di più al mondo: la classifica
Guarda la gallery
La Juve è tra i club che valgono di più al mondo: la classifica

Barcellona, ecco tutti i nomi sulla lista

E sono diverse le opzioni al vaglio. Tra i nomi cerchiati in rosso ci sarebbe quello del capitano del Milan Alessio Romagnoli. Il 26enne sarebbe un'opzione collaudata e relativamente low cost dato che andrà in scadenza a giugno 2022 e non ha ancora rinnovato. Si valutano poi due argentini che giocano però in Olanda: Lisandro Martínez, 23 anni, dell'Ajax, squadra con cui il Barcellona ha un ottimo rapporto dopo gli acquisti di De Jong e Dest, e Marcos Senesi, coetaneo in forza al Feyenoord che avrebbe raccolto diversi consensi all'interno del club. Quest'ultimo, poi, potrebbe essere impiegato anche sulla fascia vista la prestanza fisica e la capacità di andare in rete e servire assist con regolerità. Al vaglio anche le opzioni che arrivano direttamente dalla Liga, come Aïssa Mandi, difensore centrale destro ma capace di giocare anche sul centro-sinistra che si libererebbe gratuitamente dal Betis. Infine c'è un'opzione di riacquisto su Jorge Cuenca, nazionale Under 21 che ha militato nel Barcellona B ma che è partito quest'estate perché non ha convinto Koeman. Lo ha preso il Villarreal, che lo ha però girato in presito all'Almeria, dove ha già collezionato 28 presenze e 3 gol in Segunda Division. 

Juve, da Kean a Pogba: scatta la zona Raiola

Cassano: "Romagnoli? Non è un leader"
Guarda il video
Cassano: "Romagnoli? Non è un leader"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...