Toro, sogno Joao Pedro in coppia con Belotti

Con la salvezza e il rinnovo del capitano, il brasiliano che piace anche al Milan (come il Gallo) è il candidato numero uno in attacco

Toro, sogno Joao Pedro in coppia con Belotti© ANSA

TORINO - Ci sono stati frangenti della stagione che, per il bassissimo rendimento offerto dai granata, non lasciavano presagire altro che una rivoluzione estiva. Che sarebbe iniziata con la partenza di Sirigu, proseguita con quella di Nkoulou e magari Izzo per arrivare fino a Belotti, capitano e simbolo del Torino con un contratto in scadenza nel 2022. Ora la reazione avuta dalla squadra - dopo tanti mesi di delusioni in serie e passata dal crollo di Mazzarri , dal pragmatismo di Longo e dal rinnovamento fallito con Giampaolo - autorizza a immaginare tutt’altri scenari. Il lavoro portato avanti da Nicola, i 18 punti conquistati in 13 partite dall’allenatore piemontese (nel suo percorso sono finalmente più i successi delle sconfitte: 4 a 3, 6 i pareggi), stanno portando in dote nuove riflessioni in tanti giocatori. Partendo dalla testa, quindi da Belotti stesso. Il centravanti è ovviamente inseguito per mari e monti, piace a tante squadre europee, iniziando con United e Liverpool per arrivare sempre in Premier al Tottenham o in Francia al Lione. C’è poi la coda di pretendenti italiane che va dalla Fiorentina alla Roma, dal Napoli all’Inter e soprattutto al Milan.

Mandragora risponde a Barrow: Bologna-Torino termina in pareggio
Guarda la gallery
Mandragora risponde a Barrow: Bologna-Torino termina in pareggio

Sogno Joao Pedro

Fonti vicine al giocatore, ancora nelle ultime ore, hanno spiegato che restano i rossoneri i principali candidati a convincere il Gallo al trasferimento. Sempre che l’attaccante, a conti fatti, decida di lasciare i granata. Già, i conti fatti che sono implicitamente dirimenti, per orientare la scelta di Belotti: in B non sarebbe confermabile, ma gli ultimi quattro risultati utili consecutivi (8 punti confortanti in ottica salvezza) hanno reso più abbordabile ancorarlo ancora al Toro, rinnovandogli il contratto in scadenza nel ‘22. Certo a fronte delle necessarie garanzie, da parte di Cairo , di riformare la rosa aggiungendo qualità dove serve. In attacco c'è quel Joao Pedro che ha appena sbancato Udine e che davanti a sé, in attesa che altre concorrenti possano nel caso iscriversi alla corsa per il brasiliano, ha una triplice scelta [...]

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...