Ufficiale: Ancelotti nuovo tecnico del Real Madrid, per lui un triennale

Il tecnico italiano erede di Zidane: domani la firma del contratto e poi la conferenza stampa di presentazione

Ufficiale: Ancelotti nuovo tecnico del Real Madrid, per lui un triennale© /Ag. Aldo Liverani

MADRID (Spagna) - È ufficiale: Carlo Ancelotti è il 'nuovo' allenatore del Real Madrid. A comunicarlo nella prima serata di oggi (martedì 1 giugno) è lo stesso club 'blanco' che riabbraccia il tecnico italiano (nella stagione appena finita sulla panchina dell'Everton in Premier League) dopo l'esperienza vissuta dal 2013 al 2015 che lo aveva visto condurre i madrileni alla decima Champions League.

Il comunicato del club

"Il Real Madrid - si legge nella nota pubblicata anche sui profili social della società - comunica che sarà il nuovo allenatore della prima squadra per le prossime tre stagioni. Domani firmerà il contratto con il presidente Florentino Pérez negli uffici della 'Ciudad Real Madrid' per poi presentarsi alle ore 18 di fronte alla stampa in una conferenza online".

L'addio all'Everton

Prima di iniziare la nuova avventura Ancelotti non ha mancato di rivolgere un saluto al suo ex club: “Vorrei ringraziare il CdA, i giocatori e tutti i tifosi dell’Everton per il supporto che mi hanno dato durante la mia permanenza - ha dichiarato dopo aver lasciato la panchina dei 'Toffees' - Spero possiate raggiungere ogni successo. Mi si è presentata un’opportunità inaspettata e credo che questa sia la mossa giusta per me e la mia famiglia”.

(articolo in aggiornamento)

Spagna, Marca annuncia: "Real Madrid, Ancelotti il prescelto"
Guarda il video
Spagna, Marca annuncia: "Real Madrid, Ancelotti il prescelto"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...