Juve, Dybala sgomma: gli ultimi aggiornamenti sul rinnovo

Antun, agente dell’argentino, in Italia: quarantena poi l’accordo sul prolungamento del contratto della Joya. Altro vertice per Locatelli. Demiral: il Dortmund propone il prestito

Juve, Dybala sgomma: gli ultimi aggiornamenti sul rinnovo© Marco Canoniero

TORINO - Da Manuel Locatelli a Paulo Dybala, passando da Merih Demiral, Aaron Ramsey, Juan Cuadrado e Giorgio Chiellini: affari in entrata, in uscita e contratti da prolungare per la Juventus, che finora si è mossa poco sul mercato (ha rinnovato soltanto il prestito di Alvaro Morata) ma ha tessuto le fila per dare poi l’assalto finale quando ci saranno le giuste condizioni per l’affondo.

Non che questa settimana sia decisiva per portare a termine tutte le trattative, ma qualcosa si sta muovendo. O meglio, qualcuno si è già mosso. Sta arrivando dall’Argentina Jorge Antun, agente di Paulo Dybala, che ha il contratto in scadenza la prossima estate. Il club bianconero vorrebbe trovare velocemente l’intesa, ma qualsiasi faccia a faccia con Federico Cherubini è rimandato perché il procuratore deve sottoporsi a dieci giorni di quarantena. Dopodiché le parti potranno incontrarsi e arrivare a una soluzione per continuare insieme ben oltre il 2022. Questo è il desiderio non soltanto della Juventus ma pure della Joya, fermato da un affaticamento muscolare alla coscia sinistra, ma smanioso non soltanto di tornare ad allenarsi (sabato potrebbe debuttare al trofeo Berlusconi), ma anche di mettere la sua firma sul contratto come di guidare la sua nuova Lamborghini Aventador S gialla personalizzata, mostrata in un video su Instagram.

Juve, Cristiano Ronaldo in campo: il gesto alle telecamere
Guarda il video
Juve, Cristiano Ronaldo in campo: il gesto alle telecamere

Allegri è un grande estimatore di Dybala

Il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri ha sicuramente accelerato la possibilità di trovare un accordo dopo che due anni fa Dybala è stato sul punto di trasferirsi: il tecnico è un grande estimatore del numero 10 bianconero, che con l’allenatore livornese è riuscito a esprimere il meglio di sé. La Juventus sarebbe pronta a offrire 10 milioni netti a stagione più bonus fino al 2025, una cifra che potrebbe accontentare le richieste dell’entourage del giocatore, che si candida a diventare futuro capitano e bandiera bianconera.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Dalla Spagna: "Pjanic via, la Juve è in pole"
Guarda il video
Dalla Spagna: "Pjanic via, la Juve è in pole"

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...