Kaio Jorge inizia a scalare la Juve: il brasiliano è tornato a Torino

Quarantena al J Hotel e allenamenti individuali per il diciannovenne attaccante: dopo ferragosto potrà finalmente aggregarsi al gruppo di Allegri dopo essersi allenato da solo

Kaio Jorge inizia a scalare la Juve: il brasiliano è tornato a Torino© Juventus FC via Getty Images

TORINO - Di tutti gli spettatori che ieri sera hanno seguito in tv la sfida tra Barcellona e Juventus con in palio il Trofeo Gamper, è stato probabilmente il più curioso di vedere all’opera la nuova squadra bianconera di Massimiliano Allegri. Perché lui, Kaio Jorge, presto in quella squadra dovrà giocare. Avrà ovviamente modo di conscere a fondo i compagni e i loro movimenti, il tecnico e le sue richieste, durante gli allenamenti e durante le prime apparizioni in campo, ma intanto davanti alla tv nella sua stanza al J Hotel ha studiato con attenzione quello che sarà il suo mondo. Tanto più che in quel nuovo mondo, bianconero come quello vecchio (il Santos ha gli stessi colori della Juventus) ma per il resto molto diverso, non potrà mettere piede fino a dopo ferragosto.

Juve, Kaio Jorge è arrivato a Torino
Guarda la gallery
Juve, Kaio Jorge è arrivato a Torino

Kaio Jorge è tornato in Italia sabato scorso

DISPONIBILE A UDINE - Già, perché il diciannovenne attaccante brasiliano, che mercoledì era atterrato a Torino dove aveva sostenuto le visite mediche e poi era ripartito per il Brasile per ottenere il permesso di soggiorno, è tornato sotto la mole sabato.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Juve, terminate le visite mediche per Kaio Jorge
Guarda il video
Juve, terminate le visite mediche per Kaio Jorge

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...