Locatelli alla Juve: c’è l’intesa sulle cifre. Quasi sulla formula

Accordo a 35 milioni: il club bianconero vuole il riscatto solo con la Champions, il Sassuolo l’obbligo. Il giocatore in pressing
Locatelli alla Juve: c’è l’intesa sulle cifre. Quasi sulla formula© Getty Images

TORINO - Può, dopo l’incontro di ieri, saltare l’accordo per il passaggio di Manuel Locatelli alla Juventus? Dicono tutti di no. Eppure, nonostante la profusione di ottimismo da entrambe le parti, la trattativa ieri non si è chiusa. «Soluzione entro un paio di giorni, massimo tre», sostengono, anche se non è del tutto chiaro chi deve dare una risposta a chi in quella che potrebbe essere l’ultima puntata dell’estenuante trattativa. Potrebbe, perché a questo punto non ci si stupirebbe più di nulla neanche di un sesto aggioramento della seduta per l’ultimissimo degli ultimi dettagli da definire. È la Locatelenova, serie che tiene incollati milioni di tifosi juventini, tuttavia non esattamente esaltati dalla sua lunghezza e perplessi di una situazione che ha, effettivamente, qualche aspetto paradossale, visto che il giocatore vuole solo la Juventus, la Juventus vuole solo quel giocatore e il Sassuolo non ha nulla in contrario a cedere quel giocatore. Partendo da questi presupposti, com’è possibile che ci si trovi ancora a mercanteggiare, quasi due mesi dopo i primi abboccamenti?

Juve, Allegri e la super coppia Ronaldo-Dybala
Guarda la gallery
Juve, Allegri e la super coppia Ronaldo-Dybala

Juve e Sassuolo hanno raggiunto un accordo economico

La cosa va spiegata anche perché è fortemente indicativa della situazione del mercato juventino e non solo quello. Se prima della pandemia una differenza di qualche milione in una trattativa che ne pesa 30/35 non rappresentava mai un ostacolo, perché c’era sempre qualcuno disposto a spenderlo o a rinunciarvi, oggi si pesano con parsimoniosa cura anche i 100mila euro. In questo scenario si sono mosse le due società che, ieri dopo una trattativa serratissima, hanno sostanzialmente raggiunto un accordo economico, fissando la cifra del prestito a 2,5 milioni, quella del riscatto a 27,5 e quella dei bonus a circa 5 milioni. È salita la Juventus, ha abbassato la richiesta il Sassuolo: come in ogni trattativa che si rispetti le parti si sono venute incontro.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Arthur e la riabilitazione dopo l'intervento
Guarda il video
Arthur e la riabilitazione dopo l'intervento
Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...