Juve, se McKennie parte riecco Tchouameni

Su Weston restano vigili Tottenham e Bayern. In caso d’addio, il francese è il preferito: ma il Monaco non fa sconti

Juve, se McKennie parte riecco Tchouameni© Marco Canoniero

TORINO - La nuova Juventus di Allegri parte da Udine senza Weston McKennie. L’americano è rimasto a Torino: nessun trasferimento lampo, semplicemente il 22enne centrocampista statunitense deve scontare una vecchia squalifica. I rumors sul conto dell’ex Schalke 04, però, continuano. Può succedere di tutto, nel mercato. A maggior ragione negli ultimi dieci giorni (chiusura il 31 agosto). La Juventus non ha necessità di vendere il Nazionale Usa a tutti costi, ma è disposta a prendere in esame le offerte (valutazione 30 milioni).

Udinese-Juve, la formazione ufficiale di Allegri
Guarda la gallery
Udinese-Juve, la formazione ufficiale di Allegri

Per McKennie diversi club europei hanno drizzato le antenne

SONDAGGI - Vista la situazione e il profilo del giocatore – giovane e già con una discreta esperienza a livello internazionale – diversi club europei hanno drizzato le antenne. In Bundesliga lo conoscono benissimo e in Premier League lo avrebbero voluto già la scorsa estate, ma un blitz dell’allora dg juventino Fabio Paratici bruciò sul tempo la concorrenza inglese. Non stupisce, infatti, che proprio Paratici – ora uomo mercato del Tottenham – abbia chiamato la Juventus proponendo al suo successore Federico Cherubini uno scambio con Tanguy Ndombele, nei radar dei bianconeri ai tempi del Lione. L’idea è ancora sul tavolo, però non è l’unica né per il Tottenham (che ha offerto Ndombele anche a altri club) né per la Juventus. Cherubini per il momento da un lato considera difficile il baratto con gli Spurs. Oltretutto il nome di Ndombele non è presente soltanto nei discorsi juventini, bensì anche in quelli tra Tottenham e Bayern Monaco: in quel caso lo scambio sarebbe tra i due ex Lione Ndombele e Correntin Tolisso, con quest’ultimo che potrebbe tornare utile anche con i bianconeri nel caso in cui i bavaresi decidessero di affondare per McKennie. Gli incroci sono tanti, le idee di baratto anche di più. Ovviamente non tutte si realizzeranno anche perché alcune sono alternative tra loro.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...