Juve, il colpo last minute può essere Icardi

Il post Ronaldo comincia dall’ex bianconero. Ma Cherubini è vigile sull'attaccante del Psg

Juve, il colpo last minute può essere Icardi© EPA

TORINO - La Juventus riabbraccia Moise Kean, ma non si ferma. I bianconeri continuano a valutare un nuovo colpo per il post Cristiano Ronaldo, fresco di trasferimento al Manchester United. Dopo il contrattacco bruciante affidato all’agente Mino Raiola, che in 48 ore ha portato a termine il ritorno a casa del 21enne di Vercelli dall’Everton, alla Continassa cresce la tentazione di un raddoppio. Il dg Federico Cherubini, grande sponsor del Kean fin dai tempi del settore giovanile, non intende prendere una nuova punta tanto per farlo dal momento che, con il ritorno dell’ex juventino, Massimiliano Allegri avrà a disposizione quattro elementi (Dybala, Morata, Kean e Kaio Jorge, attualmente infortunato) più diversi giocatori con caratteristiche offensive come Federico Chiesa, Dejan Kulusevski e Weston McKennie, ieri schierato nel tridente.

Juve, tentativo per Icardi

Le antenne, però, restano dritte. Si guarda soprattutto al Psg e ai movimenti in avanti dei parigini. I contatti dei giorni scorsi con Mauro Icardi non sono stati eccezionali, ma il mercato può cambiare da un momento all’altro quando si entra negli ultimi tre giorni. E dalle parti della Tour Eiffel, dove tiene banco il caso Mbappé/ Real Madrid, può succedere ancora di tutto. Così se entro martedì, quando chiuderanno le trattative, dovesse aprirsi l’opportunità di arrivare all’ex interista, la Juventus un tentativo lo effettuerà. E nel caso Icardi potrebbe diventare il più classico dei last minute. Maurito, al momento infortunato (resterà ai box un mesetto), aggiungerebbe gol ed esperienza a un reparto abbastanza giovane.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...