Haaland al City, Guardiola: "Non posso parlarne"

Il tecnico dei Citizens, nella conferenza che anticipa il recupero contro il Wolverhampton, si è espresso in merito alla trattativa per il bomber norvegese

Haaland al City, Guardiola: "Non posso parlarne"

Erling Haaland è sempre più vicino alla firma con il Manchester City. Pep Guardiola non ne parla, non può farlo, ma di fatto ammette che per l'ufficialità è solo questione di tempo. Nella conferenza stampa che anticipa il recupero contro il Wolverhampton in Premier League, il tecnico dei Citizens ha dichiarato: "Il Borussia Dortmund e il mio club mi hanno detto che non posso dire nulla fino a quando l'accordo non sarà del tutto definito. Mi dispiace ma non ne posso parlare, avremo tempo per farlo". "Avremo nuovi giocatori in rosa, alcuni arriveranno anche dal nostro settore giovanile e i nuovi arrivi aiutano sempre a diventare più forti - ha spiegato Guardiola -. Però nessun difensore o attaccante risolverà i nostri problemi che siano difensivi o di gol. Bisogna sempre guardare al futuro, conosco le decisioni del club e le sostengo al 100%".

Mercato: Haaland-City, operazione da 365 milioni di euro
Guarda il video
Mercato: Haaland-City, operazione da 365 milioni di euro

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...