Psg, Al-Khelaifi scarica Pochettino e Leonardo: "Lunedì annunciamo il progetto". Chi arriva?

Secondo il quotidiano 'Le Parisien', il numero uno del club parigino è pronto a dare il via a una clamorosa rivoluzione tecnica. Zidane tra i nomi per la panchina: occhio a Pogba
Psg, Al-Khelaifi scarica Pochettino e Leonardo: "Lunedì annunciamo il progetto". Chi arriva?© EPA

PARIGI (Francia) - Rivoluzione in vista in casa Psg. Il presidente del club Nasser Al-Khelaïfi ha annunciato un vero e proprio cambio di strategia, soprattutto tecnica, del sodalizio capitolino. Intervistato da Canal +, il numero uno del club campione di Francia ha glissato sul futuro dell'allenatore del Psg, Mauricio Pochettino, annunciando radicali cambiamenti in vista, più una deadline, fissata per il prossimo lunedì: "Penso che annuncerò tutti i cambiamenti la prossima settimana, l'intero progetto, tutti i cambiamenti", ha dichiarato il presidente del club parigino. "Un nuovo allenatore? Non parlerò di questo oggi. Per ora abbiamo Mauricio Pochettino, lo rispettiamo. Lo saprete prossima settimana". Quel "per ora" pronunciato da Al-Khelaïfi sul futuro di Pochettino al Psg sa tanto di imminente addio. Il tecnico, secondo il quotidiano francese 'Le Parisien', avrebbe infatti le ore contate con Luis Campos in pole per prendere il posto di Leonardo come direttore sportivo. Lo stesso Campos vorrebbe portare al Parco dei Principi Christophe Galtier, attuale tecnico del Nizza, con il quale ha condiviso la vittoria del campionato un anno fa al Lille. Non sarebbe però da escludere un altro scenario, ovvero la conferma di Pochettino - per il quale Mbappé ha speso belle parole - fino al giugno 2023, quando scadrà anche il contratto che lega Pep Guardiola al Manchester City. Fra l'altro esonerare ora il tecnico argentino costerebbe al Psg 15 milioni di euro. Ad ogni modo non sarà presa alcuna decisione fino a quando Campos non sarà ufficialmente nel board parigino.

La nuova Juve: le esigenze di Allegri e le idee sul tavolo
Guarda la gallery
La nuova Juve: le esigenze di Allegri e le idee sul tavolo

Psg e...Zidane: Juve, attenta per Pogba

Intanto il Psg si muove su più tavoli e avrebbe sondato la disponibilità di Zinedine Zidane. Proprio l'ex fuoriclasse francese rappresenterebbe la svolta, dal punto di vista tecnico, per tentare all'assalto alla Champions League. Svolta per il Psg e pericolo, evidente, per la Juventus: se Zizou dovesse sposare la causa parigina, la prima richiesta alla dirigenza sarebbe proprio Paul Pogba. Il tecnico ha un consolidato rapporto con il fantasista del Manchester United e lo voleva con sé già ai tempi del Real Madrid. Con questo scenario, l'effetto Zizou potrebbe far pendere la bilancia di Pogba verso Parigi.

Juve-Pogba: attenzione a Zizou

Juve, 'tesoretto' dai riscatti: i più importanti bianconeri in prestito
Guarda la gallery
Juve, 'tesoretto' dai riscatti: i più importanti bianconeri in prestito

Al-Khelaïfi su Florentino Perez: "Non abbiamo buon rapporto"

Tra Real Madrid e Psg i rapporti si sono incrinati con il fresco rinnovo di Kylian Mbappé con i parigini fino al 2025. Lo conferma Nasser Al-Khelaïfi, in un'intervista al canale brasiliano TNT Sports. "La verità è che rispetto tutti, ma non ho un buon rapporto con lui", ha dichiarato il presidente dei campioni di Francia. "Rispetto il Real Madrid, è un grande club. È importante che ci rispettiamo, ma non gli ho mai parlato. Perché Kylian è il nostro giocatore, quindi non ho bisogno di parlare con nessuno". Avevano destato scalpore, lo scorso marzo, le durissime parole del numero uno del club parigino per il suo omologo di Madrid: "Florentino Pérez mi ha parlato durante la partita di Champions League e ha detto: 'Dobbiamo arrivare a un punto in cui possiamo parlarci'. Sono stato molto duro con lui, ho detto che ero felice di parlargli, ma se avesse avuto intenzione di fare le cose alle mie spalle, non sarei stato interessato". 

Juve-Pogba: ecco cosa sta succedendo
Guarda il video
Juve-Pogba: ecco cosa sta succedendo

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...