L'Equipe: "Psg, Mbappé non sarebbe contrario alla cessione di Neymar"

Secondo il quotidiano francese ci sarebbe del distacco tra il fuoriclasse di Bondy e 'O'Ney': "Non hanno più molto in comune, Kylian lo prende in giro nel privato"
L'Equipe: "Psg, Mbappé non sarebbe contrario alla cessione di Neymar"© EPA

PARIGI (Francia) - Kylian Mbappé sarebbe d'accordo in merito all'ipotesi che il Paris Saint-Germain venda Neymar durante la prossima finestra di calciomercato. Questa è l'indiscrezione riportata in mattinata da 'L'Equipe'. Secondo il noto quotidiano francese, di fatto, il fuoriclasse di Bondy avrebbe confidato il suo parere ai dirigenti del club parigino, che però si trovano costretti a far fronte all'ostacolo dei tre anni di contratto rimanenti al brasiliano (e al suo maxistipendio da 4 milioni di euro al mese). Cinque anni dopo il suo arrivo al Parco dei Principi il bilancio di Neymar è più che mai deludente tra incidenti, continui infortuni, scarso rendimento e atteggiamenti considerati fuoriluogo nella vita privata. Acquistato per la cifra monstre di 222 milioni nel 2017, 'O'Ney' potrebbe essere ceduto nelle prossime settimane se alla dirigenza del Psg si presentasse la giusta occasione. Sempre secondo 'L'Equipe', inoltre, Mbappé e Neymar sembrano "non avere più molto in comune": anzi, nel privato il ventitreenne attaccante lo "prenderebbe in giro" e Luis Campos, futuro direttore generale della squadra francese, molto vicino a Mbappé, avrebbe identificato il brasiliano come un problema in vista della prossima stagione.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...