Lacazette torna al Lione: "Mi siete mancati"

L'attaccante francese, svincolatosi dall'Arsenal, ha firmato un accordo triennale. Tifosi impazziti di gioia
Lacazette torna al Lione: "Mi siete mancati"© Twitter Olympique Lione

LIONE (FRANCIA) - Dopo cinque anni all'Arsenal, Alexandre Lacazette torna all'Olympique Lione. Cresciuto nelle giovanili del club, l'attaccante francese nell'estate del 2017 ha deciso di partire per giocare in Premier League con i Gunners. Il Lione, però, rappresenta per lui una seconda famiglia e quella maglia ce l'ha tatuato dentro. Pertanto, dopo essersi svincolato con il club inglese, Lacazette ha deciso di tornare a casa. Per annunciare il rientro del classe '91, l'Olympique ha girato un video piuttosto suggestivo: in auto in giro per la città, con i tifosi increduli, il calciatore fa il suo ingresso al Parc OL mostrandosi con la maglia del Lione e dichiarando: "Mi siete mancati". 

Lione, le prime parole di Lacazette dopo il ritorno

Grande l'entusiasmo che il calciatore ha mostrato sui social, così come i tifosi, impazziti di gioia per il ritorno del "Generale", il soprannome che gli hanno affibbiato da queste parti. Presentato alla stampa, Lacazette ha commentato così il suo ritorno al club transalpino: "Ringrazio il presidente Aulas e il club per avermi riportato qui, ma in generale tutta Lione per l'accoglienza e l'amore che mi è stato dimostrato in queste settimane. Nonostante la mancata qualificazione in Champions, il progetto del club per me era più importante di ogni altra cosa. È emozionante tornare. Non vedo l'ora di iniziare la stagione. Torno più esperto e più maturo, voglio aiutare il club a tornare ai livelli che merita".

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...